Sabato, 7 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Stelle di Puglia', Borgo Egnazia celebra la Puglia gourmet in una notte tra tradizione e creatività

Una serata per festeggiare la crescente importanza per la regione Puglia di una cucina enogastronomica di qualità come uno dei migliori veicoli di promozione per la regione stessa

Pubblicato in Enogastronomia il 25/05/2019 da Redazione

Nell’anno della Stella Michelin al Due Camini, domenica 26 maggio Borgo Egnazia celebra per la prima volta la Puglia gourmet con una inedita Festa in Piazza: una notte “di stelle”, un evento che per la prima volta riunisce in questo scenario unico alcuni tra i migliori chef stellati del panorama gastronomico pugliese.

Borgo Egnazia conferma così il suo continuo impegno nella valorizzazione delle eccellenze pugliesi e propone questa serata per celebrare una nuova visione della cucina regionale che è in costante crescita. Negli ultimi anni, infatti, la nota e amata tradizione culinaria pugliese è diventata punto di partenza per lo sviluppo di originali interpretazioni contemporanee firmate da talentuosi chef, che, con impegno e creatività, hanno reso la Puglia una delle regioni più interessanti e vivaci nell’attuale panorama gastronomico nazionale.

Una serata per festeggiare tutti insieme la crescente importanza per la regione Puglia di una cucina enogastronomica di qualità come uno dei migliori veicoli di promozione per la regione stessa.

“Stelle di Puglia” sarà quindi una grande festa nel cuore pulsante di Borgo Egnazia, in cui la più autentica tradizione culinaria pugliese sarà esaltata dall’innovazione e dalla creatività degli chef stellati che si muoveranno in direzioni differenti (e in alcuni casi imprevedibili). Ogni ristorante ospite si racconterà proponendo un piatto che lo rende contemporaneo ma sempre legato ai sapori della Puglia, per una cena tanto inedita quanto gustosa.

 

Protagonista di questo magnifico evento sarà prima di tutto Domingo Schingaro, executive chef del Due Camini, affiancato da tanti colleghi e amici: i due chef stellati Maria Cicorella e Antonio Zaccardi del Pashà, Felice Sgarra, lo chef stellato del ristorante Umami di Andria, ora anche al Grotta Palazzese di Polignano a Mare, Teresa Buongiorno di Osteria Già Sotto l’Arco, la chef Antonella Ricci e Vinod Sookar di Al Fornello da Ricci, lo chef Stefano Di Gennaro del Ristorante Quintessenza. Un’esperienza che si annuncia già memorabile, aperta a tutti gli appassionati gourmet che vogliono in una sola serata scoprire e apprezzare i piatti che hanno reso celebri questi chef.