Martedì, 2 Marzo 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia Food Awards, tornano gli Oscar delle eccellenze agroalimentari

Il Galà previsto a Maggio a Bari è stato posticipato a sabato 10 ottobre in una location fantastica, Il golf Resort Acaya a Lecce, per una grande serata finale abbinata alle premiazioni della Golfitaliano Cup con ospiti da tutta Italia

Pubblicato in Enogastronomia il 22/07/2020 da Redazione

Dopo il successo dei due anni precedenti con oltre 240 aziende iscritte ritornano gli Oscar delle Eccellenze Agroalimentari con il patrocinio dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia. In un momento di grande espansione del settore e di esportazioni crescenti, è importante riuscire a emergere con un prodotto che sia qualitativamente all'altezza, ma non meno rilevante è lo sforzo nelle attività di promozione e di distribuzione nei diversi mercati. Proprio per questo i Puglia Food Awards possono essere una grande opportunità per le aziende del settore agroalimentare, per aggiudicarsi un bollino di eccellenza di sicuro aiuto per le loro attività di marketing e promozione. Si tratterà anche di un importante momento di incontro delle importanti realtà del settore.

Questa terza edizione della manifestazione conterà sul patrocinio dell'Assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia, sulle importanti collaborazioni come quelle di Banca Mediolanum attraverso Franco Romanazzi di Monopoli, Istituto Eccelsa, dell'Associazione Cuochi Baresi, di Apuleat, di Cucina Mancina, oltre ad importanti sponsor come Proraso, Marvis, Kaloderma, Kel 12 Tour Operator, Tim, Samsung.

Questo straordinario evento che si prefigge di valorizzare ulteriormente le aziende che producono eccellenza, e anche quelle di piccole dimensioni che potranno così confrontarsi con le realtà più grandi. Saranno dieci le categorie che potranno gareggiare tra loro e che esprimono il meglio della produzione regionale: vino, olio, pasta, pane e taralli e friselle, formaggi, salumi, birra artigianale, distillati e liquori, dolci, conserve alimentari.

Un riconoscimento atteso dall'industria dell'agroalimentare e che mai prima d'ora ha visto premiare queste categorie tutte insieme.

Perché i Puglia Food Awards La manifestazione nasce con l'obiettivo di individuare, gratificare e premiare le eccellenze enogastronomiche del territorio regionale, nonché il lavoro di chi contribuisce allo sviluppo e alla conoscenza dei singoli prodotti. Divisi in 10 categorie, che corrispondono alle produzioni più caratteristiche, i Puglia Food Awards vogliono essere un'occasione per riunire in una speciale serata aperta a tutti i protagonisti del mondo agroalimentare, che contribuiscono a tenere alto il nome della Puglia nel mondo, portando sulle tavole prodotti di altissima qualità.

La giuria e il premio I giudici e i presidenti della giuria – uno per categoria – saranno selezionati tra i massimi esperti nel mondo dell'agroalimentare: giornalisti di settore, addetti ai lavori, rappresentanti delle associazioni di categoria, ristoratori e lo faranno attraverso una degustazione alla cieca per garantire il massimo della trasparenza e dell'imparzialità; il compito della giuria sarà quello di premiare le migliori aziende pugliesi, dando loro la possibilità di farsi conoscere ai consumatori e ai buyer.

La cerimonia di consegna dei Puglia Food Awards

La cerimonia di premiazione si svolgerà durante una serata di gala, il prossimo 10 ottobre presso il Golf Resort Acaya a Lecce, una location di grande bellezza e grande impatto. L'evento vedrà la partecipazione di produttori, buyer, autorità, giornalisti e addetti ai lavori, e come si è visto godrà della partnership tecnica e del patrocinio di istituzioni prestigiose della regione: sarà il momento principale di visibilità per tutti i partner che avranno contribuito alla realizzazione della serata.

 "Sono entusiasta di poter offrire questa opportunità ai fantastici produttori di eccellenza che potranno ancora iscrivere la loro azienda al concorso", dichiara Donato Ala, giornalista e consulente di eventi, ideatore e organizzatore dei Food Award regionali. "Voglio ringraziare di cuore fin da subito le istituzioni, a partire dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, gli sponsor i presidenti di giuria e i giurati che dedicheranno del loro tempo perché senza di loro non sarebbe possibile realizzare questo evento. Ora è arrivato il momento di valorizzare questo segmento che per la Puglia è molto importante."

 



loading...