Martedì, 7 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Io mangio Puglia', domani la presentazione del nuovo libro sulla tradizione gastronomica pugliese

La curatrice Alma Sinibaldi, giornalista ed esperta di enogastronomia, dialogherà con il giornalista Cenzio Di Zanni sui contenuti di questo volume

Pubblicato in Enogastronomia il 22/07/2016 da Redazione

Domani 23 luglio 2016, alle ore 19:30, nella splendida cornice di Lama Monachile a Polignano a Mare, si svolgerà la presentazione in anteprima del libro “Io mangio Puglia. Mangiare bene, stare bene con la Dieta Mediterranea in tutte le stagioni”, nell’ambito della VII edizione del Festival Cinema&Letteratura “Del racconto, il film” in collaborazione con il Festival del Vino Possibile.
La curatrice Alma Sinibaldi, giornalista ed esperta di enogastronomia, dialogherà con il giornalista Cenzio Di Zanni sui contenuti di questo volume, realizzato a più mani che valorizza la tradizione gastronomica del territorio pugliese con l’obiettivo di recuperare un’alimentazione sana e in linea con i principi ispiratori della Dieta Mediterranea – rispettosa della stagionalità dei prodotti e basata su “saggi” valori alimentari – che ci ha lasciato un’eredità costituita soprattutto da piatti cosiddetti “poveri”, ma ricchi di nutrienti.
“Io Mangio Puglia” nasce proprio con lo spirito di riscoprire, su basi scientifiche e corrette sotto il profilo nutrizionale, la tradizione pugliese, fondata innanzitutto sul consumo di verdure, legumi e pesce e sulla sapiente alternanza con alimenti e pietanze che rappresentavano l’eccezione: i cosiddetti “piatti delle feste” e i “piatti della domenica”. 
Non un semplice libro di ricette ma un’operazione cultural-nutrizionale che, ripercorrendo il filo della storia e delle tradizioni legate ai piatti tipici pugliesi, intende ri-orientare l’alimentazione su un binario di salute e benessere, nell’ottica della cura del sé e della prevenzione delle patologie “moderne” collegate alle cattive abitudini alimentari e alla vita sedentaria. 
Per l'acquisto del libro: http://www.infoabap.it/abap-edizioni/