Venerdì, 30 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Pasta di mandorle

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in Enogastronomia il 20/12/2014 da Roberta Ficarelli
Preparare la pasta di mandorle o pasta reale in casa è molto semplice. Attenzione, la pasta di mandorle che vi propongo, vi da la possibilità di realizzare quei dolci fantastici che ammiriamo nelle pasticcerie, raffinati, colorati, dalle varie forme e dimensioni e non quelli con le ciliegie rosse o verdi… per intenderci! Se volete stupire con pochi ingredienti e poche mosse i vostri ospiti, seguitemi e realizzerete dei dolci meravigliosi e invitanti per tutti.

Ingredienti:

500 g. di mandorle spellate e frullate a polvere, 350 g. di zucchero, 120 g. di acqua, vanillina, buccia di arancia grattugiata e un pizzico di cannella. Per completare cioccolato 150 g., colori alimentari, cacao in polvere.


Procedimento:

Portate una pentola dal fondo alto sul fuoco con lo zucchero e l’acqua. Attendete il bollore e versate le mandorle in polvere, la buccia di arancia grattugiata e un pizzico di cannella. Abbassate la fiamma e con un mestolo di legno, girate fino a quando la pasta risulterà ben amalgamata e compatta. Occorrerà un minuto circa, deve staccarsi dalle pareti. Spegnete e lasciate intiepidire. Trasferite la pasta reale ottenuta in una coppa coperta da pellicola alimentare. Potrete utilizzarla subito, oppure potrete conservarla per diversi giorni in frigorifero sempre ben sigillata. Realizzate i vostri dolci secondo la vostra fantasia, stendendo la pasta reale su un foglio di carta forno. Appiattitela leggermente con un matterello e ricavate delle sagome, stelline, cuoricini, fiori, o altri soggetti che disponete. Potrete decorare i vostri dolci con il cioccolato sciolto a bagnomaria, fatto scendere a filo con un cono di carta. Se volete realizzare dei dolci colorati, utilizzate un po’ di polvere colorante alimentare, verde, rosa, celeste, rossa… che unirete alla pasta dopo la sua cottura. Quando avrete terminato di preparare tutti i dolci, trasferiteli su delle cartine e poi su un bel piatto coperti sempre da pellicola alimentare, manterranno tutta la loro fragranza per diversi giorni.