Domenica, 20 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Puglia ad Expo 2015: 35 cooking show con 'A fuoco lento'

Gli appuntamenti sono stati organizzati nell'ambito di 'Nel nome del padre, storie di grano e di terra', progetto che rappresenterà il gruppo Casillo

Pubblicato in Enogastronomia il 15/05/2015 da Redazione
Expo 2015 rappresenta una grande occasione per mostrare a tutto il mondo i trucchi gastronomici e le strategie culinarie delle regioni italiane. Saranno  ben 35 gli eventi che, all’interno del Cluster dei Cereali e Tuberi, riguarderanno i migliori operatori nazionali dell’alta gastronomia per dar vita  a performance culinarie rivolte ad un pubblico sempre più vasto e
appassionato. ‘A fuoco lento’ è il nome degli appuntamenti dedicati al cibo racchiusi nel “Nel nome del padre, storie di grano e di terra”, progetto che racconterà la storia di Casillo Group, impresa primaria italiana nel campo delle semole, grano, farine commestibili e prodotti da forno. I volti più amati della cucina italiana useranno i prodotti pugliesi durante per preparare
le migliori pietanze durante i cooking show. L’esordio è per venerdì 15 maggio alle ore 10 con il grande chef stellato Felice Lo Basso, giovane talento pugliese dei fornelli che con i suoi piatti mette d’accordo pubblica e critica.
Dotato di un raffinato stile per la cucina fa della qualità e del rispetto delle materie prime il suo punto di partenza. Sempre in gioco tra creatività e ricerca ma comunque lontano dalle mode oggi è sicuramente tra i nomi più apprezzati del settore.
Il progetto darà alla luce la programmazione di un ciclo di eventi che contemplano seminari, incontri con gli esperti, cooking show, approfondimenti e momenti di arte,spettacolo, informazione con nomi di spicco della cultura, della ricerca, del
giornalismo, dell’economia e dei buoni esempi di piccola imprenditoria italiana.