Mercoledì, 27 Marzo 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Due Mari WineFest, dal 22 al 25 novembre la versione invernale al Castello Aragonese di Taranto

Il percorso esperienziale toccherà i molteplici volti della cultura: da quello artistico con il live painting di Arianna Greco alla mostra fotografica “Ruah”

Pubblicato in Enogastronomia il 14/11/2018 da Redazione

Il Due Mari WineFest, l'evento di riferimento del vino a Taranto, organizzato da Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini e giunto alla IV edizione, inaugura la versione invernale nel prestigioso Castello Aragonese dal 22 al 25 novembre. Il Castello Aragonese rappresenta il simbolo della città di Taranto e per la prima volta apre le porte ad una fiera enogastronomica.

“L’obiettivo dell’edizione invernale è quello di rafforzare il brand ‘Due Mari WineFest’ nell’ottica di creare un appuntamento che tenda sempre più a professionalizzarsi – commentano gli organizzatori – tanto che la novità della WINTER EDITION è la giornata B2B, che si terrà la mattina del 24 novembre, quando l’evento è chiuso al pubblico. Sarà un momento di confronto interessante che coinvolgerà operatori del settore, ristoratori, giornalisti enogastronomici, food blogger, chef e distributori.”

Saranno 4 giorni intensi e ricchi di appuntamenti collaterali. Il Due Mari WineFest – Winter edition non si esaurirà infatti nella degustazione di vini (non solo pugliesi ma provenienti da più parti d'Italia) e prodotti agroalimentari. Il Due Mari WineFest sarà piuttosto un vero e proprio percorso esperienziale, che toccherà i molteplici volti della cultura: da quello artistico con il live painting di Arianna Greco – la prima artista a lanciare in Italia l’arte enoica – alla mostra fotografica “Ruah” a cura di Paola Ressa e Martina Melchionno; quello cinematografico con il giornalista e critico cinematografico Guido Gentile con la conversasione “007 - Licenza di buona cucina”; la musica con la direzione artistica di Antonio Oliveti, che porterà sul palco del Due Mari gruppi non solo locali ma nazionali e internazionali; i cooking-show condotti dal resident chef del Due Mari WineFest, Lele Turi, insieme ad alcuni dei migliori chef pugliesi e italiani: Salvatore Avallone, Giuseppe Cannillo, Luigi Chirico, Gianvito Matarrese e Cosimo Russo.

Ogni serata, con la collaborazione dell’A.I.S. - Delegazione di Taranto (Associazione Italiana Sommelier), sarà scandita da masterclass, percorsi formativi aperti al pubblico e ad operatori di settore. Uno spazio sarà destinato, inoltre, a Francesco Gianfreda, ideatore del Wine Cocktail Experience e ai laboratori per i bambini ad accesso libero tenuti la domenica da Teresa Cavallo, operatrice didattica.

Non finisce qui: il venerdì e la domenica una delle sale del Castello Aragonese – con la direzione di Paolo Miola – ospiterà due cene esclusive a più mani, di cui una – quella del 25 novembre – al buio. Parte del ricavato andrà in beneficenza all’associazione S.I.M.BA. Onlus.

Insomma, dal 22 al 25 novembre tutti coloro che verranno al Castello Aragonese – oltre a godere delle bellezze di uno dei luoghi più attrattivi di Taranto e d'Italia (le visite al Castello, infatti, proseguiranno durante tutte le giornate) – potranno vivere un'esperienza a 360 gradi, in cui nulla sarà lasciato al caso. Gli organizzatori hanno pensato persino ad un allestimento ad hoc grazie alle opere di Bottega del Monaco, che abbelliranno le sale espositive, e alle composizioni floreali di Vivaio Edelweiss, che coloreranno piazza d'armi.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet