Lunedì, 26 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Filetti di calamari con petali di ravanelli in insalata

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in Enogastronomia il 14/01/2015 da Roberta Ficarelli
Per un antipasto, un secondo, un contorno di mare, fresco, leggero e sfizioso, i filetti di calamari in insalata sono super invitanti. Facili da preparare, teneri e raffinati non solo al palato, i filetti di calamari conditi con tocchetti di mela, sedano e petali di ravanelli, sono stati una vera scoperta per me. Se volete concedervi un mix di sapori e profumi, seguitemi e con poche mosse, porterete in tavola un trionfo di bontà!

Ingredienti:

700 g. di calamari freschi ( 2 grandi ), 1 mela, olio, limone, sale, pepe, sedano, ravanelli.

Procedimento:

Fatevi pulire dal vostro fornitore di fiducia i calamari, lasciandoli interi. Portate sul fuoco una pentola con acqua e pochissimo sale. Unite dopo il suo bollore i calamari lavati e scolati, lasciandoli cuocere per circa 15 minuti. Devono risultare cotti ma sodi, dopodiché scolate e lasciateli intiepidire. Avvolgete ciascun calamaro in un foglio di carta di alluminio e ponete in frigorifero per almeno cinque ore. Potrete prepararli anche il giorno prima. Riprendete il giorno seguente dal freezer i calamari e dopo venti minuti circa, affettateli molto sottili con un coltello a lama liscia oppure utilizzate delle forbici. Trasferiteli in una coppa ed insaporitili con il succo spremuto e filtrato di un limone, tre cucchiai di olio, pepe macinato fresco e aggiustate di sale. Sbucciate e tagliate la mela riducendola in fette sottili o piccoli cubetti, unite un gambo di sedano ( la parte più tenera ) tagliato a tocchetti e amalgamate il tutto ai calamari. Trasferite su un piatto da portata, completate con tanti petali sottili di ravanelli e servite, buon appetito!