Domenica, 28 Febbraio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Accessori professionali per la cucina. Il mercato cresce

Utile per ogni tipo di ristorazione, anche quella domestica

Pubblicato in Enogastronomia il 09/12/2020 da Teresa Salerno

Un fatturato che cresce per un settore che sta letteralmente esplodendo anche sospinto da determinate dinamiche che lo hanno portato all’attenzione della pubblica opinione. Nel corso degli ultimi anni il settore delle attrezzature professionali per la cucina, e più in generale per la ristorazione, è andato a raddoppiare. 
Un commercio diventato fiorente, che si avvale anche di un export non indifferente e che a livello internazionale viene inquadrato nella definizione di food equipment. Quasi 30 miliardi di euro, a tanto ammonta il dato complessivo di questo comparto sul quale i fari sono accesi ormai da tempo. 

Ristorazione professionale e non solo

Ristorazione professionale quindi, ma non solo. Perchè i trend degli ultimi mesi vedono proprio nell’arte di preparare cibi elaborati anche in casa un qualcosa da inseguire: ormai siamo bombardati costantemente, suo social e finanche in televisione, da immagini e materiale vario relativo a piatti, ricette, strumenti professionali per la cucina. 
Saranno anche i tanti reality incentrati sul tema, fatto sta che gli strumenti per la cucina sono diventati anche oggetti di cult e, in taluni casi, perfino di arredamento. È il caso ad esempio della 
vetrina refrigerataarmadi di diverse forme e dimensioni per conservare al meglio i propri prodotti, in bella vista. Se un tempo questo strumento era utilizzato soprattutto nei locali professionali, bar e ristoranti, con finalità concrete, oggi si tende a metterli in bella mostra, magari per promuovere un piatto particolarmente elaborato o un alimento genuino che si vuol condividere con i propri clienti.  

Gli strumenti professionali da usare a casa

Forse quello del lock down è stato un caso particolare, non ripetibile, nel quale in molti si sono improvvisati cuochi e chef. Ma in generale la tendenza c’era anche da prima, mettersi ai fornelli e sperimentare. I numeri cui si faceva riferimento prima sono cresciuti proprio a cavallo del lock down e riguardano in particolari alcuni strumenti: quali sono stati gli accessori per cucina più venduta durante il lock down?
Al primo posto la macchina per il pane, un boom enorme per questo strumento che un tempo era utilizzato solo in via professionale; quindi, l
impastatrice planetaria utile per mescolare, sbattere, mixare diverse qualità di ingredienti liquidi; quindi i robot da cucina, strumenti completi che possono essere utili per diverse finalità ai fornelli. 
Il trend è stato così evidente che ha riguardato un po’ tutti i comparti del food, non solo gli strumenti per la preparazione ma anche le materie prime: bati citare la crescita degli acquisti per quanto riguarda le zuppe (+400%), cereali secchi e riso (+386%), i cibi in scatola (+370%), latte e panna (+280%). Un mondo che sta letteralmente esplodendo e che potrebbe rappresentare una certezza per il futuro, anche dopo il lockdown. 

 



loading...