Giovedì, 6 Maggio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cucinando con Roberta': Frittata al forno con ratatouille di verdure

'Idee in cucina', la rubrica della food blogger Roberta Ficarelli

Pubblicato in Enogastronomia il 09/02/2015 da Roberta Ficarelli
Piatto saporito, completo, la frittata con ratatouille di verdure è proprio invitante. A chi non piace la frittata, quante soluzioni risolve e mette d’accordo sempre tutti. Oggi vi propongo la frittata cotta in forno accompagnata da una ratatouille di verdure ( zucchine, melanzane, peperoni ), un connubio di benessere e sapori tutti da gustare! Piatto semplice e veloce da preparare. Potrete servire questo piatto caldo a pranzo, a cena, ma è anche gustoso e invitante per un buffet freddo. Particolare attenzione andrà alla cottura delle verdure in padella, che dovrà avvenire singolarmente per ciascuna verdura, così manterranno tutti i sapori nella degustazione finale.

Ingredienti:

8 uova, sale, pepe, una generosa cucchiaiata di parmigiano grattugiato, 1 melanzana, 1 zucchina grande, 1 peperone, olio, aglio, prezzemolo tritato fresco q.b., alcuni pomodorini ciliegia, origano, 2 cucchiai di farina di mais o di semola.

Procedimento:

Accendete il forno a 200 gradi. Battete le uova con una forchetta in una coppa. unite un pizzico di sale, un po’ di pepe macinato fresco, un cucchiaino di prezzemolo tritato e il parmigiano. Rivestite con un foglio di carta forno una teglia rettangolare di piccole-medie dimensioni ( così se pensate di servirla per un buffet, avrà un aspetto più alto e sarà più semplice tagliarla ). Quando le uova saranno belle gonfie e spumose, versatele nella teglia e infornate per 15/20 minuti al massimo. Sfornate e tenete da parte. Intanto lavate e mondate le verdure e date a ciascuna un taglio piccolo ( cubetti per la zucchina e la melanzana, il peperone lo ridurrete a strisce sottili. Portate una padella sul fuoco con tre cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Dopo un minuto unite le zucchine e lasciatele cuocere per un massimo di 6/7 minuti. Insaporitele con un pizzico di sale, pepe e trasferitele in una coppetta. Proseguite nella stessa padella per la cottura della melanzana, unendo un filo di olio se necessario, un paio di pomodorini ciliegia e un cucchiaino di prezzemolo tritato. Lasciate ammorbidire le verdure a bassa fiamma e coperte per circa 10 minuti, dopodiché insaporitele con un pizzico di origano, sale e trasferitele in un’altra coppetta. Versate in un piatto un cucchiaio di semola di mais o rimacinata e unite le fettine di peperone, lasciatele rivestire completamente e portatele in cottura in padella. Se preferite, potrete unire durante i dieci minuti di cottura, un goccio di acqua, un filo di olio, un cucchiaino di capperi, aglio e prezzemolo. La cottura delle verdure potrà essere preparata anche con largo anticipo. Le riscalderete insieme solo al momento di servirle. Portata in tavola la frittata intera o tagliata a fette calda o fredda, accompagnata dalla ratatouille di verdure adagiate secondo il vostro estro e fantasia.

loading...