Mercoledì, 27 Gennaio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, Eataly presenta 'Porta del Sud': trampolino di lancio per le piccole eccellenze del territorio

L’obiettivo è aprire una nuova via nel mondo della distribuzione alimentare e della commercializzazione di prodotti artigianali di qualità guidando i clienti a percepire questi valori e condividere le loro esperienze

Pubblicato in Enogastronomia il 03/06/2016 da Redazione

Eataly Bari ha inaugurato il progetto Porta del Sud, una grande opportunità per fare ripartire il confronto con i piccoli produttori delle regioni del Sud Italia. L’iniziativa è stata presentata oggi durante la conferenza stampa nel Centro Congressi di Eataly Bari in Lungomare Starita, 4 c/o Fiera del Levante

Il Sud Italia è ricco di piccoli produttori di eccellenze enogastronomiche che manifestano la volontà di proporsi al grande pubblico italiano ed estero. Il progetto Porta del Sud è un’opportunità offerta da Eataly alle piccole grandi eccellenze del territorio: un trampolino di lancio per i produttori di qualità e una vetrina che permetterà di entrare nel circuito Eataly prima in Italia e poi nel Mondo.

Eataly Bari ha realizzato La Piazza dei Produttori che ogni mese ospiterà gratuitamente 10 aziende, selezionate con il prezioso aiuto di Slow Food, ricreando un piccolo mercato nel quale proporsi al pubblico e arricchendo l’esperienza di acquisto attraverso momenti di didattica e degustazione gratuita. La finalità del progetto è quella di focalizzare l’attenzione sugli uomini, sulla passione e sul lavoro celati dietro a questi prodotti ricchi di cultura e qualità.

I produttori saranno i primi a “metterci la faccia” con eventi ed iniziativeenogastronomiche mirate ecene durante le quali i cuochi del territorio interpreteranno in maniera creativa l’eccellente materia prima.  L’obiettivo da raggiungere è aprire una nuova via nel mondo della distribuzione alimentare e della commercializzazione di prodotti artigianali di qualità guidando i clienti a percepire questi valori e condividere le loro esperienze.

Porta del Sud è quindi l’occasione per tornare ad occuparsi del territorio italiano del Meridione alla scoperta di quelle eccellenze enogastronomiche meritevoli d’attenzione ma troppo piccole per avere la forza di emergere in autonomia. 

Come dice il nome stesso, la nuova Piazza è un palcoscenico dedicato proprio ai produttori nella ferma volontà di sottolineare il valore umano rappresentato dai protagonisti della produzione delle eccellenze enogastronomiche più pregiate delle regioni del Meridione. Le loro storie, le loro passioni e il risultato del loro lavoro saranno al centro della narrazione emozionale che Eataly si impegna a fare comunicando al tempo stesso il prodotto, il territorio di provenienza, e la storia del produttore. 



loading...