Venerdì, 6 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Le donne comprano online più degli uomini: le abitudini d’acquisto e l’ascesa dei buoni regalo digitali

Donne e shopping. Un binomio che niente e nessuno sembra possa spezzare e che, al contrario, le nuove frontiere dello shopping online e la sempre maggior diffusione di dispositivi mobili contribuiscono a rendere indissolubile

Pubblicato in Donne Lifestyle Gossip il 25/06/2016 da Teresa Salerno

Secondo i risultati di un’indagine condotta da una delle aziende partner dell’eCommerce Forum 2016, anche davanti alle ‘vetrine’ dei negozi virtuali le donne cedono più facilmente degli uomini: il 10% delle intervistate ha infatti dichiarato di effettuare tramite Internet oltre il 70% degli acquisti realizzati in un anno, una percentuale pari a più del doppio degli uomini che scelgono quasi sempre l’online per i propri acquisti.

Sono in maggioranza donne (10% vs 7%) anche gli acquirenti che acquistano sul web tra il 50% e il 70% di prodotti e servizi, mentre sono quasi pari le percentuali di uomini e donne che affidano ai siti di shopping online circa la metà dei propri acquisti. L’unico ‘primato’ maschile riguarda invece gli utenti che effettuano online meno del 25% degli acquisti totali in un anno: 46% contro 40%.

Ma cosa comprano le donne online? E perché sempre più utenti prediligono il web per i propri acquisti? A far registrare un notevole incremento fra gli articoli acquistati online nell’ultimo anno sono stati non solo capi d’abbigliamento, viaggi, oggetti d’arredamento, prodotti benessere e articoli di elettronica, ma anche buoni regalo per amici e parenti. Andiamo ad analizzare più nel dettaglio questo trend.

Sebbene i dati sulla distribuzione geografica mostrino una concentrazione di online shopper nei centri urbani più grandi, la tendenza a sfruttare l’eCommerce per soddisfare le proprie esigenze e, da qualche tempo, sorprendere piacevolmente amici e parenti con un buono regalo si configura come una vera e propria svolta per gli utenti che risiedono in comuni più piccoli, dove la presenza di punti vendita fisici è meno ampia. Soprattutto se si è alla ricerca di prodotti o servizi particolari.

Nella sezione sezione “Buoni regalo” di Zalando.it di ad esempio, gli utenti hanno la possibilità di scegliere tra diversi buoni a seconda della ricorrenza, definire liberamente l’importo del voucher regalo e personalizzare la dedica. Su Zalando.it, come su altri grandi siti di shopping online che offrono questa possibilità, i buoni danno accesso alla totalità dei prodotti venduti dall’eCommerce, senza restrizioni. Un altro esempio è rappresentato dal brand Maison du Monde, anch’esso particolarmente caro al pubblico femminile: nella sezione dedicata alle Carte Cadeau, infatti, l’utente ha la possibilità di personalizzare il tema della carta regalo e aggiungere una dedica; l’importo del buono può poi essere speso dal destinatario direttamente sul sito del brand o nel negozio più vicino.

Un fidanzato potrà far contenta la sua compagna senza rischiare di sentirsi dire un finto “Grazie, è bellissimo!”, un’amica potrà aiutare un’altra amica incinta a comporre il corredino perfetto per il piccolo in arrivo, una mamma farà sicuramente felice una figlia particolarmente attenta ai trend del momento e una figlia potrà finalmente ovviare alla faticosa ricerca del regalo giusto per un papà o un fratello dai gusti difficili acquistando un buono regalo comodamente online. Da casa propria, al bar, in treno o in coda in macchina.

Secondo i dati emersi dall’eCommerce Forum 2016, infatti, il 21% degli acquisti online in Italia è stato originato da un dispositivo mobile, nella maggior parte dei casi uno smartphone. E quanto a utilizzo dello smartphone nella vita di tutti i giorni, le donne battono gli uomini ancora una volta. Se riusciranno a mantenere il primato anche l’anno prossimo, dipenderà dalla quantità di viaggi, scarpe, borse, mobili e creme acquistati online. Anche grazie all’aiuto di buoni regalo!