Sabato, 21 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ragazzi affascinati da una storia di 'coraggio', quella di Malala

A Bari Viviana Mazza racconta il suo libro

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 31/01/2014 da Redazione

E' un libro che rappresenta un piccolo patrimonio. Per i suoi contenuti e per quello che sa raccontare e insegnare. 

Si chiama "Storia di Malala" (edito da Mondadori), ed è scritto dalla giornalista della redazione esteri del Corriere della Sera Viviana Mazza che negli ultimi cinque giorni ha incontrato studenti ed insegnati di molte scuole di Bari e provincia grazie ad un importante lavoro del Presidio del Libro e del Granteatrino di Bari. 

La storia è quella di Malala che per gli atroci fatti di cronaca che l'hanno coinvolta nel 2012, è diventata un pezzo di storia nel mondo. Una storia di coraggio per rivendicare il diritto all’istruzione e combattere i soprusi dei regimi che si oppongono ai diritti delle donne. 

Malala nel 2013 era nella lista mondiale delle 100 persone più influenti ed è stata candidata al premio Nobel per la Pace. Il 12 luglio dello stesso anno, nel giorno del suo 16esimo compleanno, ha commosso il mondo con il discorso tenuto all’ONU, con cui ha voluto testimoniare ancora una volta l’importanza dell’educazione come strumento dell’emancipazione femminile. Senza farsi fermare. Perché già le pallottole dei talebani non l'avevano fermata del 2009.

Delle sue parole, dei suoi principi e della vita di questa ragazzina che sa pensare da adulta, Viviana Mazza ha parlato anche nell'aula consiliare del Comune di Bari rispondendo alle domande dei ragazzi intervenuti. Regalando emozioni e sentimenti semplici che hanno lasciato una traccia. 

Brillanti le domande degli studenti, entusiasmate le risposte dell'autrice. 

All'incontro era presente Antonella Rinella, Capo di Gabinetto del Sindaco di Bari che ha fatto gli onori di casa, e Maria Laterza che ne ha curato l'organizzazione.



loading...