Giovedì, 20 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tremiti Music Festival, due progetti musicali sbarcano sull'isola di San Domino

'Cronache a 68 giri' di Umberto Petrin e 'Il Maestro' di Borsi Savoldelli animeranno la seconda giornata del festival

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 30/08/2018 da Redazione

Seconda giornata e doppio set, sull’Isola di San Domino, per il Tremiti Music Festival, che venerdì 31 agosto presenta i progetti «Cronache a 68 giri» di Umberto Petrin e Boris Savoldelli e «Il maestro» con lo scrittore narrante Francesco Carofiglio e il gruppo Chelsea Hotel.

Dopo la serata inaugurale sull’Isola di San Nicola, la programmazione si sposta, dunque, sull’Isola di San Domino, che sino a domenica 2 settembre ospiterà tutti gli altri concerti della prima edizione del Tremiti Music Festival, manifestazione promossa da Regione Puglia e Amministrazione Comunale con l’organizzazione di Puglia Sounds/Teatro pubblico pugliese, la direzione artistica di Roberto Ottaviano e il supporto di Pugliapromozione con il progetto di strategia comunicativa WESHOWPuglia attraverso la presenza di autorevoli blogger e una mirata campagna di visibilità social.  

Alle ore 21 verrà presentato il progetto «Cronache a 68 giri», dal titolo di una trasmissione della seconda rete della Radio Televisione Svizzera nella quale sono coinvolti, con i loro contributi musicali, Umberto Petrin, tra i pianisti di spicco della scena internazionale, e Boris Savoldelli, il performer dalla “voce-orchestra”. Per il Tremiti Music Festival, Petrin e Savoldelli trasformano l’originale format radiofonico in un concerto celebrativo del Sessantotto. Il live è, infatti, un viaggio in musica, in costante equilibrio tra ricerca e tradizione, lungo gli straordinari eventi sonori accaduti nel jazz, nel pop, nel rock, nel blues e nella musica sperimentale durante quei dodici mesi incredibilmente creativi.

Dalle sperimentazioni vocali di Savoldelli, alle ore 22.30 si passerà al reading musicale «Il Maestro», dall’omonimo romanzo dello scrittore Francesco Carofiglio che, in veste di voce narrante dialogherà con l’attrice Caterina Valente e i suoni del Chelsea Hotel, il gruppo formato da Nando Di Modugno alla chitarra, Mirko Signorile al pianoforte, Giorgio Vendola al contrabbasso e Pippo D’Ambrosio alla batteria. Al centro del libro di Carofiglio c’è la storia di un grande attore del passato, un tempo osannato e ora completamente solo, che il Chelsea Hotel interpunta con i suoi interventi musicali attraverso una chiave di lettura della memoria e dell’evocazione sonora. I musicisti ricorrono, peraltro, a un repertorio ampio e non di genere, anche attraverso l'uso della libera improvvisazione, dando vita a un intreccio di frasi e timbri con i dialoghi e i monologhi delle due voci narranti.

Il Tremiti Music Festival proseguirà sabato 1° settembre, alle ore 21.00 con «On My Radio», il live dell’Alberto Parmegiani Quartet, e alle ore 22.00 con il Sarah Jane Morris Trio. Chiusura domenica 2 settembre, alle ore 21.00 con il nuovo progetto del trombettista Andrea Sabatino e del fisarmonicista Vince Abbracciante e alle 22.00 con Nicola Conte & Spiritual Galaxy.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet