Lunedì, 21 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Treccani elegge Trani 'Avamposto della letteratura' e inaugura il premio 'Un incontro di dialoghi'

I Dialoghi di Trani si arricchiscono del Premio Letterario organizzato dalla Fondazione Megamark

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 26/07/2016 da Alessandra Rizzi

A soli due mesi dall’inizio della XV edizione dei Dialoghi di Trani, grazie all’impegno profuso in questi anni dall’Associazione Culturale La Maria del Porto organizzatrice della rassegna, nelle numerose campagne per la promozione della lettura a Trani e in Puglia, un altro prestigioso riconoscimento va alla città di Trani. L’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani ha eletto Trani “Avamposto della lettura” nell’ambito del progetto nazionale “TI LEGGO, Viaggio con Treccani”, inserito interamente nella sezione dedicata ai piccoli lettori DIALOKIDS con ospite d’eccezione lo staff di Radio magica e con Pino Pace, Antonio Ferrara, Luigi dal Cin, Irina Have e Progetti per Comunicare e un laboratorio “Street Art” a cura di Alessandro Suzzi.
Gli obiettivi del progetto sono sviluppare un’efficace 
diffusione e promozione del libro e della lettura attraverso la realizzazione di una rassegna di iniziative culturali nel territorio nazionale al fine di valorizzare tutte le forme della lettura nel contesto sociale e nelle differenti pratiche di distribuzione e consumo. La presente opera è stata realizzata anche mediante il finanziamento del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e di Arcus S.p.A.
E, in attesa di presentare alla stampa programma ed ospiti eccellenti della XV edizione de “I Dialoghi di Trani”, che si svolgerà dal 20 al 25 settembre al Castello di Trani e nei comuni limitrofi di Corato e Bisceglie, la direzione del Festival annuncia la presenza a Trani di Massimo Bray, direttore editoriale della Treccani ed ex Ministro dei Beni Culturali, neoeletto presidente del Salone del Libro di Torino.
Altro ospite d’eccezione atteso al Castello è lo scrittore Edoardo Albinati, vincitore del Premio Strega 2016 con il romanzo “La scuola cattolica” (Rizzoli).
Non solo meditazioni e confronto con gli autori, ma anche numerosi momenti artistici di grande spessore, in programma al Castello e nella splendida Cattedrale di Trani. Inoltre presentazioni di libri, caffè con gli autori, la rassegna cinematografica curata dal “Circolo del Cinema Dino Risi”.
I Dialoghi di Trani si arricchiscono quest’anno della prima edizione del Premio Letterario “Fondazione Megamark - Un incontro di Dialoghi”, destinato a opere prime di narrativa italiana con l’obiettivo di contribuire alla crescita culturale e sociale dei territorio in cui la Fondazione opera. Sono stati decretati i cinque romanzi finalisti della I edizione del Premio Letterario promosso dalla Fondazione Megamark di Trani aperto alle opere prime di narrativa italiana. I romanzi finalisti sono ‘L'ultima famiglia felice’ di Simone Giorgi di Roma (Ed. EINAUDI), ‘Maria di Isili’ di Cristian Mannu di Cagliari (Ed. GIUNTI), ‘Mio fratello rincorre i dinosauri’ di Giacomo Mazzariol di Castelfranco Veneto (TV) (Ed. EINAUDI), ‘Il cinghiale che uccise Liberty Valance’ di Giordano Meacci di Roma (Ed. MINIMUM FAX) e ‘Il ladro di nebbia’ di Lavinia Petti di Napoli (Ed. LONGANESI).