Venerdì, 13 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

"Braccialetti rossi", la malattia attraverso gli occhi coraggiosi della giovinezza

La fiction, girata a Fasano, in onda stasera su Raiuno

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 26/01/2014 da Vittoria Garbo
La fiction "Braccialetti Rossi" tocca una tematica delicata, quella della malattia vista attraverso gli occhi dei ragazzi. Gli anni in cui si dovrebbe pensare solo ai giochi, al divertimento, alle prime cotte, vengono minacciati da mali oscuri. La fiction è basata su un format internazionale intitolato "Polseres vermelles" che ha destato interesse anche in Steven Spelberg, che ne ha acquistato i diritti per gli USA e racconta di sei giovani vite che affrontano i propri mali, ma con leggerezza e coraggio. La serie è stata girata a Fasano, prodotta con il contributo di Rai Fiction e Apulia Film Commission, con la regia di Giacomo Campiotti. L'amicizia, la speranza, la lealtà e l'amore verso la vita, saranno i temi centrali della storia proprio in contrapposizione con la malattia. I sei ragazzi dai caratteri completamente diversi, saranno accompagnati da una colonna sonora di canzoni appartenenti a cantanti del panorama italiano attuale come Vasco Rossi, Emis Killa, Tiziano Ferro, Emma Marrone e Laura Pausini. Stasera non perdetevi il primo episodio in onda su Raiuno alle 21.30.