Martedì, 2 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Domenica arriva Giorgia a Molfetta

L’artista sarà in concerto alla Banchina San Domenico di Molfetta

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 25/07/2014 da Redazione
Fa tappa a Molfetta, in esclusiva per la Puglia e la Basilicata, il Senza Paura tour di Giorgia. L’artista sarà in concerto, domenica 27 luglio alla Banchina San Domenico di Molfetta, per iniziativa della Fondazione Musicale V.M. Valente in coproduzione con Area Metropolitana, Hight Grade Entertainment e Teatro Kismet.
L’evento è parte della rassegna “Suoni e Luci a Levante”.
In occasione del concerto di Giorgia, ha il via il progetto “MO.P.ARTE (MObilità Per l’ARTE)”, il nuovo portale nato con l’obiettivo di promuovere la realizzazione di “Piani di Mobilità Speciali” dedicati nello specifico ad eventi di cultura e spettacolo per fare della mobilità sostenibile un elemento di valorizzazione e competitività dell’offerta culturale sul territorio regionale. Il progetto MO.P.ARTE (MObilità Per l’ARTE) è finanziato dal bando “PugliAPedali” all’interno del Programma “Crea-Attiva-Mente” dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Puglia, con l’obiettivo di sostenere iniziative di promozione della mobilità sostenibile nel territorio pugliese.
Il portale si rivolge tanto agli utenti / “spettatori degli eventi”, quanto agli “organizzatori” degli stessi attraverso due modalità operative differenti.
Gli utenti, attraverso il portale MO.P.ARTE potranno accedere facilmente alle informazioni relative ai servizi di mobilità predisposti per raggiungere i luoghi di svolgimento degli eventi. Il portale permetterà loro di poter conoscere e scegliere tutte le modalità di spostamento più sostenibili messe in campo dagli organizzatori dell’evento, mediante la consultazione di una mappa “navigabile” e, iscrivendosi al portale, rimanere sempre aggiornati rispetto ad eventuali variazioni di orari, fermate, ecc. oltre che accedere ad incentivi e facilitazioni per la condivisione dell’auto privata, carpooling (funzionalità attiva dopo questa sperimentazione).
Venendo al concerto di Giorgia, il nuovo tour segue e celebra la pubblicazione del suo ultimo lavoro discografico, “Senza Paura”, uscito lo scorso novembre su etichetta Microphonica. Anticipato dall’incantevole ballata “Quando una stella muore” (che ha debuttato al primo posto della classifica di iTunes), l’album è tuttora ai vertici della classifica ufficiale di vendite ed è già stato certificato disco di platino. Dopo il secondo singolo, “I will pray” (Pregherò), cantato insieme ad Alicia Keys, Giorgia è ora in tutte le radio con il terzo brano estratto, “Non mi ami”.
In scaletta Giorgia proporrà le canzoni che hanno emozionato migliaia di fan e che l’hanno resa una delle artiste italiane di maggior successo di sempre, oltre naturalmente ad alcuni brani del nuovo album.
Ad accompagnare la sua voce straordinaria, una band di tutto rispetto: Sonny T al basso, Claudio Storniolo al piano, Gianluca Ballarin alle tastiere, Giorgio Secco alla chitarra e Mylious Johnson alla batteria.
Lo show esprime un ritorno dell'artista all'essenzialità della natura. Per questo Giorgia viene contornata da una stilizzazione di un intreccio naturale che ricorda un nido che avvolge tutta la scena. Proiezioni con la moderna tecnica del videomapping, schermi LED, giochi di luce, laser, ologrammi e altri effetti porteranno lo spettatore in varie ambientazioni e spettacoli della natura. Lo show e' stato ideato dallo studio Gio' Forma di Milano insieme al light designer australiano Trent O'Connor.