Mercoledì, 24 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Al via gli incontri di 'Primavera Filosofica 2014'

Presso la Libreria Laterza di Bari, si parte col tema 'Natural-born cyborg'

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 25/03/2014 da Vittoria Garbo
Comincia oggi «Primavera filosofica 2014», una serie di incontri che si svolgerà da marzo a giugno presso la libreria Laterza di Bari, a cura di due docenti dell'Università di Bari, Costantino Esposito e Giusi Strummiello.
Il titolo fa riferimento non solo alla stagione in cui si svolgeranno gli incontri ma all'idea di presentare alcuni temi più discussi attualmente in Italia e all'estero.

Il primo incontro è previsto martedì 25 marzo alle 18 con Michele Di Francesco, dell'Università di Pavia, uno specialista italiano di «filosofia della mente», che parlerà del tema «Natural-born cyborg», discutendo su come può cambiare la nostra conoscenza rapportandola ad elementi artificiali e tecnologici innestati nella nostra parte cerebrale.
Gli altri appuntamenti saranno: il 29 aprile con Enrica Lisciani Petrini (Università di Salerno) su «Elogio dell'equivoco. Il senso dell'agire umano nella lezione di Vladimir Jankélévitch»; il 20 maggio Roberto Esposito (Istituto italiano di scienze umane di Firenze) sul tema «Esiste una “Italian Theory”?»; infine il 4 giugno Andrea Moro (Università di Pavia) sul tema «Parlo, dunque sono. Le scoperte di un linguista».

loading...