Domenica, 25 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Matera ospiterà il V meeting internazionale del cinema indipendente

Organizzato dall’Agpci e, per la prima volta, anche dalla Fice e dall’Anec-Agis Puglia e Basilicata. Appuntamento dal 9 al 13 marzo 2016

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 24/12/2015 da Redazione

Si terrà a Matera, dal 9 al 13 marzo 2016, il V Meeting Internazionale del Cinema Indipendente.

Tante le novità di questa edizione del Meeting che per la prima volta, oltre a dedicarsi alla produzione cinematografica indipendente, si apre al mondo dell’esercizio. Nata come iniziativa dell’Agpci, Associazione Giovani Produttori Cinematografici Indipendenti, da quest’anno infatti il Meeting vede anche il coinvolgimento della Fice, Federazione Italiana Cinema d’essai, e dell’Anec-Agis Puglia e Basilicata, organizzatori della manifestazione insieme all’Agpci.

Per la prima volta inoltre sarà la città di Matera ad ospitare il Meeting che nelle passate edizioni si è svolto a Montecatini, Trieste, Bologna e Pescara.

Tra le altre novità, l’apertura della manifestazione alla città: verranno infatti proposte diverse proiezioni di film in anteprima a cui il pubblico di Matera potrà assistere gratuitamente e, inoltre, anche eventi che vedranno il coinvolgimento di artisti ed esponenti del mondo dello spettacolo.

Per quanto riguarda i contenuti, il Meeting ha come obiettivo quello di diventare illuogo e l’occasione di incontro tra il mondo della produzione e quello dell’esercizio del cinema indipendente. Diversi saranno i momento di confronto sui temi di maggiore interesse per il settore, con focus, incontri e convegni. Da quest’anno il Meeting sarà anche l’occasione per presentare agli accreditati l’offerta cinematografica indipendente dei prossimi mesi, con trailer e anteprime. Non mancheranno anche in questa edizione gli appuntamenti con i pitching dei produttori sui progetti, in sviluppo o già girati, che verranno presentati a distributori, esercenti e international sales.

Il Meeting quest’anno vuole inoltre contribuire a dare una risposta da parte delle Associazioni al problema della carenza di offerta di film in estate: il periodo dell’anno in cui si terrà la manifestazione consentirà infatti di offrire agli esercenti una panoramica sul prodotto disponibile per la primavera e per l’estate.

Il Meeting avrà come missione anche quella di diffondere il messaggio sull’importanza dell’eco-sostenibilità, offrendo momenti di sensibilizzazione e dibattito, materiale informativo e assistenza, oltre ad essere esso stesso un esempio di “evento a basso impatto ambientale”.