Lunedì, 6 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari sotterranea, la magia continua

Crescono le richieste di partecipazione all'iniziativa

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 23/09/2014 da Redazione
Continuano a pervenire ogni giorno alla segreteria organizzativa di Eventi d’autore numerose richieste di partecipare all’itinerario di Bari sotterranea (www.barisotterranea.it), tra i più attesi e affascinanti itinerari per il particolare format a cura di archeologi, nell’ambito dell’iniziativa Puglia Open Days, che registra anche quest’anno il tutto esaurito.
Puglia Open Days è promossa dall’Assessorato Regionale al Turismo in collaborazione con l’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione (www.viaggiareinpuglia.it), in accordo con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, Direzione Regionale dei Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, la Conferenza Episcopale Pugliese, l’ANCI Puglia.
"Bari sotterranea" e' un “viaggio urbano” nel sottosuolo archeologico di Bari con la spiegazione scientifica dell’archeologa Sara Airò, ed ha come tappa principale l’emozionante scoperta di un’altra città “sotto la città”, fatta di luoghi della memoria, ovvero di silenziosi testimoni dell’irripetibile passato, degni di attenzione e miracolosamente scampati all’oblio dei secoli. Il tour di “Bari sotterranea” si ripropone tra i più attesi ed affascinanti per il particolare format che lo distingue. Ideato dalla sinergia tra Doriana Cisonno di Eventi d’autore (www.eventidautore.it) ed il Centro Operativo per l’Archeologia di Bari, con la direzione di Francesca Radina, si avvale della spiegazione scientifica degli archeologi accreditati dalla Soprintendenza Archeologica che si occupano degli scavi stessi e raccontano la storia della città dalle sue radici più profonde. Il percorso nella “città sotto la città” prende il via dal Castello Svevo, conduce sino alla Cattedrale e si conclude presso l’area archeologica di Palazzo Simi sede del Centro operativo per l’Archeologia di Bari. I sotterranei e cunicoli sono di facile fruibilità e serbano resti di edifici risalenti ad epoche differenti. Il successo del progetto didattico - scientifico “Bari Sotterranea” ha ormai varcato i confini regionali e le richieste di adesione agli itinerari archeologici guidati da esperti archeologi giungono numerose anche da turisti italiani e stranieri, fino a registrare anche quest’anno il tutto esaurito.
Eventi d’autore, nata nel 2005 da una intuizione al femminile e dall’incontro sinergico di figure dinamiche e creative legate al mondo dell’arte, della cultura e del territorio è l’unica Associazione autorizzata all’uso del marchio registrato Bari Sotterranea.