Martedì, 21 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Iss!Fest', a Ruvo di Puglia il nuovo festival di musica e comunità che ospita Naip e The Andre

Quattro giorni di concerti e performance dal vivo

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 22/07/2021 da Redazione

Da lunedì 26 a venerdì 30 luglio in programma l’ISS! Fest Ruvo di Puglia, la prima edizione del festival parte dell'ecosistema culturale Verso Sud curato dall’associazione culturale Lavorare Stanca; un’esperienza artistica e di comunità che in quest’anno si rinnova e vede, oltre al sostegno di Comune di Corato e Regione Puglia, anche la collaborazione del Comune di Ruvo di Puglia.

«Voglio conoscere la tua idea di agorà, voglio vederci senza maschere, guadarci negli occhi, come fiumi, affluenti. Voglio sapere se ciò che i Greci nascondevano con la perfezione, e nel Novecento era inquietudine, voglio vedere se ora è davvero ciò che temo, inquietudine della perfezione: la domanda è assente, l’imperativo categorico.

Cosa c’entra la musica? La musica c’entra sempre, come oblìo, dimenticanza, presenza. Totale.

Esci, non c’è nessuna esecuzione, puoi togliere le mani dalle tasche, siamo a distanza d’insicurezza.» Così viene presentato dai direttori artistici Giuliano Maroccini, Paolo Paparella, Luigi Piccarreta, il festival che prende il nome dall’esortazione “esci” pronunciata in dialetto ruvese.

l’ISS! Fest in programma a Ruvo di Puglia dal 26 al 30 luglio ha avviato le sue attività nelle settimane precedenti con un contest musicale dedicato a giovani artisti dediti alla sperimentazione musicale, che errano tra i confini di genere e un contest di illustrazione aperto ad artisti e cittadini con il desiderio di riflettere visivamente sul concept dell’intero festival che ripercorre tutte le possibili declinazioni semantiche del verbo ‘uscire’. I finalisti del contest musicale si esibiranno in alcuni bar di Ruvo nelle serate del 26, 27 e 28 luglio mentre per i vincitori del contest di illustrazione è prevista la stampa in risograph delle opere in concorso, stampe che saranno esposte per tutta la città di Ruvo durante il Festival.

Dal 26 al 30 luglio nelle strade e nelle piazze di Ruvo di Puglia saranno protagoniste le performance dal vivo per una programmazione che vedrà come ospiti di punta per i concerti gratuiti che si svolgeranno in piazza Dante NAIP reduce dai successi di X Factor giovedì 29 luglio alle ore 21 e il cantautore ironico e caustico The Andre in tour per presentare il suo primo progetto di inediti Evoluzione che in occasione del live venerdì 30 luglio alle ore 21  presenterà anche il suo libro ‘Io è un altro’.

Il festival ospiterà inoltre interventi di Mombao duo composto da Damon Arabsolgar e Anselmo Luisi, di Peppe Leone, percussionista che affianca Vinicio Capossela nei suoi concerti e incursioni di letteratura con lo scrittore Hans Hermans, incontri dedicati alla poesia con Paolo Maria Cristalli e performance musicali urbane curate da Bembé oltre ad aperitivi e momenti di incontro e scambio della comunità.

ISS! Fest rientra nel programma RINASCENZE | primavera 2021, iniziativa del Comune di Ruvo di Puglia pensata per sostenere con misure ad hoc la ripresa dei processi produttivi e rigenerativi del tessuto creativo locale a seguito dell’improvviso e prolungato fermo delle attività dei settori “no profit”dovuta all’emergenza epidemiologica da COVID-​19, il festival è parte della rassegna estiva APERTURE del Comune di Ruvo di Puglia.

ISS! Fest è realizzato con il sostegno e la collaborazione del Comune di Ruvo di Puglia, GiovanIdee Forum, Corato Open Space, Bembè Arti Musicali e Performative, Associazione Tra Dire e Fare – KHAOS. ISS! Fest rientra nell’edizione 2021 di Verso sud ecosistema culturale sostenuto da Regione Puglia e Comune di Corato in collaborazione con Masseria Cimadomo, Teatri Diversi, Mammachilegge, I piccoli chi, Centro ricerche per la biodiversità, Radicamenti, Lo scrigno di pandora (ferula ferita), Tutto in un abbraccio, IAC (Centro Arti Integrate Matera).

 



loading...