Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Nella magica 'Notte' di Melpignano anche Pino Ingrosso, voce solista del Premio Oscar Nicola Piovani

Salentino, artista e studioso di canto popolare tra i più apprezzati a livello internazionale

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 21/08/2015 da Redazione
Pino Ingrosso
Pino Ingrosso, la voce solista di Nicola Piovani, sarà ospite a Melpignano alla Notte della Taranta sabato 22 agosto alle ore 20,20 con un estratto del suo spettacolo “Note di un viaggio” per una serata musicale dedicata a quanti, alla musica, chiedono di più.
“Note di un viaggio”, nasce da un’idea di Pino Ingrosso, artista salentino da sempre al fianco del Premio Oscar per le musiche del film “La vita è bella”: non da ultimo in occasione del "Concerto di Natale" trasmesso al termine dell'Angelus del Papa, su Raiuno e in mondovisione, il 25 dicembre scorso.
Un viaggio musicale che scandisce con un pizzico di nostalgia e con leggerezza suoni tradizioni, costumi e usanze del Salento, attraverso i ricordi d’infanzia, i racconti degli anziani, la poesia narrata e la fantasia, e coniuga, attraverso la rivisitazione musicale non etnica ma “mediterranea”, il riaffiorare di colori, suoni, profumi tipici di ogni luogo rievocando la memoria di quella civiltà ancestrale non solo del Sud d’Italia, o del Sud d’Europa, ma dei Sud del mondo.
Un percorso musicale che ci aiuti a riconoscere che il Salento e il suo immenso patrimonio musicale non sono solo “pizzica”
Uno spettacolo sulla poetica della terra, quindi, e sulla verità degli antichi saperi; un percorso di aiuto nella riflessione su come è questo mondo e come invece dovrebbe essere.
Il tutto si snoda attraverso un percorso musicale ricercato e raffinato, impreziosito dalle splendide doti vocali di Pino Ingrosso che, in questo fantastico viaggio, sarà accompagnato in scena da Andrea Favatano alle chitarre, Stefano Rielli al basso, Davide Chiarelli alle percussioni e tamburi e Daniela Guercia cori e colori percussivi. (GUARDA IL VIDEO tratto da "Note di un viaggio")


loading...