Domenica, 19 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

#BariSocialBook: domenica alla Biblioteca dei ragazzi/e di Parco Due Giugno 'L'asta delle storie'

Con i fondi raccolti verranno acquistati nuovi libri per la rete cittadina a sostegno della lettura

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 20/05/2016 da Redazione

Si terrà domenica 22 maggio, dalle ore 11 alle 12.30, presso la Biblioteca dei ragazzi/e, all’interno di Parco 2 giugno, “L’Asta delle storie”, l’iniziativa promossa dall’assessorato al Welfare nell’ambito di “Bari Social Book, luoghi sociali per leggere”, la rete creata per favorire e sostenere l’educazione alla lettura. Nel corso dell’evento saranno vendute all’asta illustrazioni su forex e pacchi dono contenenti oggetti illustrati a cura delle artiste e degli artisti del gruppo “La Puglia racconta”.
I fondi raccolti saranno destinati all’acquisto di testi da donare alla rete di Bari Social Book per le attività di “Little Free Library”, le cassette in legno, ad altezza bambino, attraverso le quali i bambini/e e i ragazzi/e della città potranno scambiarsi liberamente dei libri sul territorio dei cinque Municipi.
All’Asta delle storie interverranno l’assessora al Welfare Francesca Bottalico, la garante regionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Rosy Paparella, la coordinatrice della Biblioteca dei ragazzi/e Clementina Tagliaferro, la referente de “La Puglia racconta” Daniela Giarratana e Giacomo Dimase. Saranno presenti gli artisti de “La Puglia racconta”.

Stamattina, intanto, presso una dei nascenti presidi per la lettura al quartiere Japigia, si è tenuto il primo incontro organizzativo della rete Bari social book. Durante l’incontro è stato condiviso il modello organizzativo, che prevede la creazione di sei gruppi, ciascuno composto dai rappresentanti dei diversi soggetti della rete, per la realizzazione delle diverse linee di intervento individuate (cittadinanza attiva, formazione nuovi bibliotecari, animazione presidi, azioni itineranti, comunicazione ecc). Inoltre sono stati avviati i lavori per definire il programma estivo delle attività, è stata lanciata la pagina facebook Bari social book e pianificato il primo Secret book (una sorta di flash mob di lettura), in programma a giugno, che sarà lanciato nelle prossime settimane. Nel frattempo continuano a registrarsi ancora nuove adesioni alla rete, mentre singoli cittadini si stanno attivando a sostegno del progetto.