Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Un treno chiamato jazz': viaggio Bari-Martina Franca per rivivere le emozioni degli anni '50

Una vettura del 1940 partirà oggi alle 16.00 dalla stazione di via Oberdan a Bari

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 19/09/2015 da Redazione
Partirà questo pomeriggio alle 16.00, dalla stazione di via Oberdan a Bari, il progetto “Un treno chiamato jazz”. Una vettura del 1940, trainata dallo storico locomotore Marelli-Reggiani, percorrerà la tratta Bari-Martina Franca fermandosi a Noicattaro ed Alberobello. Il percorso potrà far rivivere emozioni e sapori degli anni ’50, il tutto a ritmo di musica. Il treno si fermerà per dure ore a Martina Franca, consentendo ai passeggeri di visitare il centro storico della città in provincia di Taranto. La manifestazione è organizzata dalle associazioni “Nel gioco del Jazz”, “AISAF ONLUS” Gruppo Bari e della scuola musicale “Il pentagramma”. Presenti anche artisti del calibro di Giudo Leone, Gianna Montecalvo, Nando Di Modugno, Giuseppe Bassi, Vince Abbracciante, Andrea Sabatino, Fabrizio Savino.