Giovedì, 19 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Teatro Petruzzelli: illustrato il piano di rilancio nel segno della trasparenza fra nuove tecnologie e partnership internazionali

Il presidente Gianrico Carofiglio e il sovrintendente Massimo Biscardi hanno annunciato anche una niova politica dei prezzi per la stagione 2016

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 19/09/2015 da Redazione
Un piano di rilancio che proietti il Teatro Petruzzelli sulla scena internazionale, partendo dalla trasparenza, tratto distintivo delle selezioni per la creazione di un’orchestra e di un coro stabili che cominceranno il 22 settembre prossimo.
Molti i temi trattati nella conferenza stampa tenuta ieri mattina (venerdì 18 settembre) nel foyer del Teatro dal presidente Gianrico Carofiglio e dal sovrintendente Massimo Biscardi, a cui hanno partecipato anche tutti i membri del Consiglio di
Indirizzo della Fondazione pugliese.
Fra i dati positivi illustrati dal sovrintendente Biscardi i numeri delle domande di iscrizione ai concorsi, resi possibili grazie all’autorizzazione del Ministero: 308 le domande inoltrate dagli artisti del coro (per 34 posti disponibili) e 1.387 quelle
inoltrate dai professori d’orchestra (per 47 posti). Le selezioni si terranno nella sede della parrocchia del Redentore (Bari, quartiere Libertà), le commissioni saranno di altissimo livello e di caratura internazionale.
Nei prossimi mesi prenderanno il via i concorsi finalizzati all’assunzione a tempo determinato di macchinisti, elettricisti ed amministrativi.
Fra le novità previste per la Stagione 2016, che sarà presentata entro fine ottobre, una nuova politica dei prezzi finalizzata ad incrementare l’afflusso del pubblico ed un’offerta culturale più corposa che oltre ai titoli di lirica ed ai concerti sinfonici
prevede musical, “family concert”, concerti del mattino, concerti e visite guidate per studenti e turisti, eventi speciali alla scoperta di nuovi territori musicali ed artistici.
Fra i veicoli del nuovo linguaggio che la Fondazione pugliese vuole adottare anche le tecnologie e l’utilizzo dei social network come Twitter, con il simbolico hashtag #Petruzzelliditutti#. Un Teatro emblema di Bari e dei baresi, ma aperto
all’accoglienza ed alla multiculturalità.

loading...