Martedì, 20 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tornano i 'Dialoghi di Trani': Piercamillo Davigo, Chiara Valerio e Gherardo Colombo tra gli ospiti

Si parte lunedì 23 gennaio alle ore 19.30 in Biblioteca Comunale, con la scrittrice Chiara Valerio, autrice del libro titolo “Storia umana della matematica”

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 18/01/2017 da Redazione

A pochi mesi dal termine della XV edizione de I Dialoghi di Trani, che si confermano uno straordinario osservatorio sul territorio delle tendenze dei lettori - giovani e adulti - nonché un presidio permanente di promozione della lettura per la sua capacità di fare rete con le scuole e altri istituti di promozione culturale, nasce un nuovo progetto di promozione della lettura.

Un ciclo di quattro incontri con gli autori da tenersi presso la Biblioteca Comunale “G. Bovio” di Trani, promotrice dell’iniziativa insieme all’Associazione culturale La Maria del porto, in collaborazione con la libreria Punto Einaudi di Barletta e il Comune di Trani.

Il primo di questi incontri è in programma il prossimo lunedì 23 gennaio alle ore 19.30 in Biblioteca Comunale, con la scrittrice Chiara Valerio, autrice del libro titolo “Storia umana della matematica” (Einaudi, 2016). L’autrice racconterà “la seduzione della piú inafferrabile delle scienze esatte: una storia avvincente e vertiginosa attraverso le vite di sette matematici”. La matematica vissuta dai suoi protagonisti è un percorso avventuroso, appassionato, a tratti intrigante e persino tenero. Intreccia arte, geografia narrativa, filosofia, in una trama che si dipana a partire dagli occhi incantati di una bambina curiosa che all’amore per la matematica affiancherà presto quello per la letteratura. Una bambina in cui l’autrice si rispecchiatra difficoltà e fascinazioni.

Seguiranno altri tre appuntamenti che vedranno dialogare con il pubblico illustri autori come Melania Mazzucco, Andrea Bajani e i magistrati Piercamillo Davigo e Gherardo Colombo.

«Questo ciclo di incontri con gli autori nasce nell’intento di voler favorire ed incrementare gli indici di lettura nel territorio», spiega la professoressa Lucia Perrone Capano, presidente dell’Ass. culturale La Maria del porto.  

Infatti, secondo gli ultimi dati ISTAT, la lettura continua ad essere molto meno diffusa nel Mezzogiorno. Nel Sud meno di una persona su tre (28,8%) ha letto almeno un libro, mentre nelle Isole i lettori sono il 33,1%.

I cosiddetti "lettori forti", cioè le persone che leggono in media almeno un libro al mese, sono il 13,7% dei lettori (14,3% nel 2014) mentre quasi un lettore su due (45,5%) si conferma "lettore debole", avendo letto non più di tre libri in un anno.

I promotori del ciclo di incontri, poiché le date della presenza degli autori sul territorio potrebbero essere soggette a variazioni, si riservano di volta in volta di dare comunicazione degli stessi. 



loading...