Mercoledì, 21 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Cinema in tribunale', Bruno Oliviero presenta il suo film 'Nato a Casal di Principe'

Domani parte il primo appuntamento della rassegna cinematografica dedicata agli studenti

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 17/01/2019 da Redazione

Il cinema torna ad abitare le aule del Tribunale di Bari, nell’ambito del progetto “L’Edificio della Memoria”, ideato e organizzato da Giancarlo Visitilli, giornalista, scrittore e docente, e i magistrati Marco Guida e Angela Arbore.

Venerdì 18 gennaio si svolge il primo appuntamento della rassegna cinematografica dedicata agli studenti in cui sarà ospite il regista Bruno Oliviero, che presenterà il suo film “Nato a Casal di principe”, girato nel 2017. Per garantire la massima partecipazione dei ragazzi sono previste due proiezioni: oltre all’abituale aula del Tribunale di Bari, in via Crispi alle 15.30, si terrà una proiezione anche al Cineporto di Bari, la mattina alle ore 9.

Il film, ambientato alla fine degli anni ’80, racconta la storia vera di Amedeo Letizia, che da Roma dove si era trasferito per intraprendere la carriera di attore, torna nel suo paese, per seguire le indagini riguardanti la scomparsa misteriosa del fratello più piccolo. E si ritrova faccia a faccia a lottare contro le amare contraddizioni della sua terra. Il film è stato presentato nella sezione “Cinema nel Giardino” alla 74ᵃ Edizione del Festival del Cinema di Venezia.

 

La rassegna proseguirà con altri tre appuntamenti, il programma completo della nuova edizione del progetto L’Edificio della Memoria, sarà presentata giovedì 24 gennaio in conferenza stampa in Regione Puglia.



loading...