Sabato, 29 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'I fiori di Morino' in esposizione alla pinacoteca 'Corrado Giaquinto' di Bari

La delegata alla Cultura della Città Metropolitana, Pietroforte: “La donazione rappresenta un importante riconoscimento alla nostra istituzione culturale”

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 15/05/2015 da Redazione
Da domani, 16 maggio, nella Pinacoteca “Corrado Giaquinto” di Bari, per la prima volta, saranno esposti i 13 dipinti della donazione di Pasquale Morino, opere che saranno accostate a quelle di Onofrio Martinelli, Adriana Pincherle, Mario Mafai e Luigi Russo che hanno come tema comune: i fiori.
Di qui “I fiori di Morino” la mostra che da domani sarà aperta al pubblico fino al 30 settembre prossimo.
Domenica prossima, 17 maggio, invece, la presentazione al pubblico e la visita guidata che avrà inizio alle ore 10.45, in Pinacoteca, al quarto piano del Palazzo dell’ex Provincia di Bari. Per l’occasione sarà offerto ai visitatori un fascicolo illustrativo della donazione, con testi di Giacomo Lanzillotta e introduzione di Clara Gelao, direttore della Pinacoteca, che ha coordinato l’intero progetto artistico.
Particolare soddisfazione per l’iniziativa è espressa dalla delegata alla Cultura Francesca Pietroforte: “Il generoso dono di Alba Morino alla Pinacoteca ‘Corrado Giaquinto’ della Città Metropolitana ha una valenza culturale-istituzionale di grande rilievo non solo per il nostro territorio, ma anche per il mondo artistico nazionale. Alba Morino – aggiunge - ha donato 13 opere di suo suocero Pasquale Morino, una serie di nature morte, raffiguranti in modo diverso FIORI, che presto potranno essere ammirate dai visitatori del museo. La donazione rappresenta un simbolico e importante riconoscimento a un'istituzione culturale che negli anni è cresciuta e attira sempre più visitatori. Il dono di Alba racchiude, inoltre, quel messaggio universale che l’arte trasmette: l’opera dell’artista è fatta per essere condivisa, è un atto di generosità e che unisce la gente e i popoli. Che trasmette bellezza e conoscenza. Ringrazio Alba Morino- conclude - per aver scelto la nostra Pinacoteca e per aver voluto condividere con noi le opere di Pasquale Morino”.