Domenica, 20 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Del Racconto, il Film', appuntamenti nel weekend a Sannicandro e Bitonto

Pippo Mezzapesa,Dino Abbrescia,Federico Bondi e Carolina Raspanti sono alcuni degli ospiti presenti

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 13/06/2019 da Redazione

Un weekend da trascorrere tra libri e grande cinema all’insegna di due grandi temi, la “Cura” e i “Figli (a partire dai Padri)”, come oggetto di riflessione e discussione con gli ospiti: Pippo Mezzapesa, Sonya Mellah, Dino Abbrescia, Antonella Gaeta, Davide Mosca, Federico Bondi, Carolina Raspanti, Mattia Signorini.

Parte così la decima edizione del Festival di Cinema&Letteratura “Del Racconto, il Film” l’unico itinerante del Sud Italia che coniuga la passione per il grande schermo con quella per il libro in cui vengono trattate tutte le sfaccettature del Sociale, organizzato dalla cooperativa sociale “I bambini di Truffaut” sotto la direzione artistica del giornalista e scrittore Giancarlo Visitilli.

La prima giornata si terrà sabato 15 giugno in Corte Castello a Sannicandro di Bari e si affronterà il tema  della “Cura” partendo dal romanzo “Breve storia amorosa dei vasi comunicanti” (Einaudi) di Davide Mosca. A dialogare con l’autore, Maria Grazia Rongo. I protagonisti del libro, in concorso per la sezione Non ci resta che leggere, soffrono di bulimia e anoressia, entrambi troveranno insieme la forza per salvarsi.

Sarà poi “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa il film che chiuderà la serata. Il regista, assieme agli attori Sonya Mellah e Dino Abbrescia, e alla sceneggiatrice Antonella Gaeta, racconterà del valore dei ricordi, tema su cui si sviluppa il suo lungometraggio, e della voglia del protagonista, Elia interpretato da Sergio Rubini, di prendersi di ciò che rimane.  
Prima sarà proiettato il corto “Cartoon life” di Domingo Bombini (prod. Coop Soc. I bambini di Truffaut con centro Auxilium). Il film è stato presentato in anteprima mondiale alla 15° edizione delle Giornate degli Autori come Evento Speciale Fuori Concorso a Venezia è candidato ai Globi d’Oro nelle categorie Fotografia (Giorgio Giannoccaro) e Musica (Gabriele Larssen Industrie Panico e Franco Eco).

Domenica 16 giungo, a Bitonto, in Piazza Cattedrale sarà la volta di “Del Racconto, i Figli (a partire dai Padri)”. Si inizia, come di consueto, da un libro, in concorso anche questo, “Stelle minori” (Feltrinelli) di Mattia Signorini presentato da Gennaro Totorizzo (la Repubblica - Bari) e si continua con la proiezione di “Dafne” di Federico Bondi, con Carolina Raspanti, (entrambi presenti durante la serata), film in concorso nella sezione I quattrocento colpi

Per la decima edizione il Festival di Cinema&Letteratura Del Racconto, il Film presenta alcune novità: anticipato da una serie di incontri pre-festival in programma nelle piazze dei comuni aderenti alla “rete del Festival”, arriva al cuore della rassegna dal 18 al 21 luglio a Mola di Bari, proprio nella città in cui è nato.  Inoltre è stato introdotto un concorso: 8 film e 5 libri gareggeranno per essere eletti “Miglior film” e “Miglior libro”, nell’ambito di 3 diverse sezioni: I quattrocento colpi (film di carattere prettamente sociale); La terra vista dalla luna (film di carattere generale) Non ci resta che leggere (letteratura), da parte delle tre giurie presenti: una popolare e due di esperti – una di Cinema presieduta dall’attrice Francesca Inaudi e una di Letteraratura presieduta dalla scrittrice Nadia Terranova

Per il secondo anno, poi, il festival ritorna nelle carceri a Turi, Bari e Trani per coinvolgere ogni tipo di pubblico.