Sabato, 19 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Apulia Film Commision: giunge al termine 'Circuito d'autore', sarà rinnovato? (VIDEO)

Il progetto triennale, che punta alla valorizzazione delle sale cinematografiche pugliesi, ha registrato un notevole incremento di pubblico

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 13/05/2015 da Giuseppe Bellino
È giunta al termine la seconda edizione di ‘Circuito d’autore’, il progetto della Fondazione Apulia Film Commision che valorizza le sale cinematografiche pugliesi proiettando film di qualità per tutte le fasce d’età. Il secondo ciclo è cominciato nel marzo 2012, coinvolgendo ben 20 cinema pugliesi e dando vita a 220 giornate di programmazione a disposizione dei cittadini pugliesi. Il progetto è stato finanziato dal “Programma Operativo dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale 2012/2014” e, come ricordato dall’assessora alla Cultura, Mediterraneo e Turismo della Regione Puglia Silvia Godelli, rifinanziato fino a marzo 2015 con 1 milione di euro dalla Regione. “D’autore permette di rompere i monopoli perversi della grande distribuzione e portare sullo schermo film che non potremmo altrimenti vedere” ha dichiarato la Godelli, sottolineando l’importanza di questo progetto per creare una cultura cinematografica tra il pubblico pugliese. Daniele Basilio, direttore di Apulia Film Commision, ha illustrato i risultati sorprendenti risultati di D’autore, partendo dalle 186 mila presenze nel 2014 con un incremento del 25% rispetto al 2012. Un boom arrivato soprattutto dalle province, tra cui spicca il + 351% di spettatori nel cinema DB D’ESSAI di Lecce rispetto al triennio 2009-2012.
“Il lavoro per realizzare questo progetto si è articolato fortemente nel territorio pugliese – dichiara il direttore artistico di Apulia Film Commision, Angelo Ceglie – perché adesso il pubblico ha necessità di cinema d’autore. Abbiamo raggiunto risultati invidiabili perché, in controtendenza nazionale, le sale aderenti al circuito hanno registrato negli ultimi tre anni una crescita nei dati delle presenze”.
D’autore si inserisce in una forbice di attività curate dall’Apulia Film Commision di sostegno alle produzioni e allo sviluppo di idee tramite Puglia Experience e il Forum di coproduzione.
Al termine dell’incontro è stato proiettato in esclusiva il film a episodio “A ciascuno il suo cinema”, commissionato dal Festival di Cannes, in occasione del sessantennale, a 32 registi internazionali.