Venerdì, 30 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ri-volti al femminile, una mostra di donne alla Ciclatera sotto il mare di Bari

Personale dell'artista Marina Damato

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 13/01/2017 da Alessandra Rizzi

Donne comuni, donne in rinascita. Sono le donne al centro della mostra Ri-Volti al femminile dell'artista barese Marina Damato inaugurata ieri sera alla Ciclatera sotto il mare di Bari e realizzata in collaborazione con Arti grafiche Favia, Fotocolor Digital e associazione  Movimenti Aps. Diciotto foto che raccontano la ri-nascita di donne incontrate dalla fotografa barese nel suo percorso di ricerca, testimoniandone forza e bellezza. Diciotto storie celate dietro uno sguardo in grado di trasformare la fragilità in vere opere d'arte. Le donne in rinascita sono intorno a noi", racconta Marina Damato, "i miei sono ritratti di gente comune ma che di comune hanno ben poco. Le donne fotografate sono donne che inizialmente si sono prestate per sostenermi nel mio personale progetto di rinascita ma, allo stesso tempo, esse stesse sono diventate protagoniste inconsapevoli di una rinascita che stava avvenendo lì, durante lo scatto. Inconsciamente c’è stato un rispecchiarsi, un ritrovarsi nella fragilità e nella forza. Siamo diventate protagoniste di un esperimento catartico e antropologico che ci ha emozionate e unite in un legame di sostegno e complicità. Per me, un ritratto non è soltanto rubare uno scatto ma è chiedere un dono, donando io stessa qualcosa in cambio. Quasi sempre ricevo più di quanto io abbia donato. In ogni ritratto siamo in due, solo che io non compaio. I miei ritratti sono la testimonianza di un incontro.

Le foto sono accompagnate da 18 poesie scritte dalle donne parte integrante del progetto e che parlano di donne. Lobiettivo era rappresentare in parole lo stato emotivo del soggetto al momento dello scatto. Di questo intenso lavoro ricorderò le lunghe chiacchierate e le confidenze prima dello scatto, le sigarette, i caffè, i trucchi e i vestiti, le lacrime, le risate incontrollabili, la sensazione di essere nel posto giusto con la persona giusta e infinelamore conclude la curatrice.


Durante la presentazione è stato mandato in onda  "Donne in rinascita" di Jack Folla che ha ispirato tutto il lavoro: più delle albe, più del sole, una donna in rinascita è la più grande meraviglia. Per chi la incontra e per se stessa.

 

I volti in mostra sono quelli di Deborah Avantaggiati, Loredana De Giglio, Ilaria Neve, Isabella Romano, Paola Paglionico, Amelie Paglionico, Laura Dimastromatteo, Ester Lamacchia, Gaia Masiello, Rosa Fiorese, Linda Giove, Roberta Pellizzaro, Rossella Racanelli, Sabrina Damato, Lucia Santorsola, Roberta Venditti e di Arcangela,  mamma della curatrice.


La mostra sarà visitabile fino al 31 gennaio 2017.