Lunedì, 21 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La scrittrice Paola Mastrocola sarà in Puglia per presentare il suo libro 'La Passione ribelle'

Giovedì 14 gennaio alle 18,00 si terrà l’incontro di presentazione alla libreria Laterza con Alessandro Laterza e Gianfranco Dioguardi.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 13/01/2016 da Redazione

Paola Mastrocola autrice per Laterza del libro 'La Passione ribelle' sarà in Puglia per un  intenso giro di presentazioni. 

 

Questo pomeriggio alle ore 18,00 sarà  a Foggia per un incontro promosso dal Liceo  Poerio  di Foggia, presso l'Auditorium della Biblioteca Provinciale.

 

Il 14  e il 16 gennaio incontrerà nella  mattina  i ragazzi del liceo Scacchi di Bari .

 

Giovedì 14 gennaio  nel pomeriggio alle 18,00 si terrà  l’incontro di presentazione  alla libreria Laterza con Alessandro Laterza e Gianfranco Dioguardi. 

 

Il 15  gennaio presentazione del volume all’ITC Bachelet di Gravina  e  nel pomeriggio  appuntamento con  i lettori a  Corato   per un incontro organizzato dai Presidi del libro presso l’Auditorium della Scuola C. Battisti .

 

 

 

Il libro

«Chi studia è sempre un ribelle.Uno che si mette da un’altra parte rispetto al mondo e, a suo modo, ne contrasta la corsa.Chi studia si ferma e sta: così, si rende eversivo e contrario.
Forse, dietro, c’è sempre una scontentezza: di sé, o del mondo. Ma non è mai una fuga. È solo una ribellione silenziosa e, oggi più che mai, invisibile.A tutti i ribelli invisibili è dedicato questo libro.» Oggi non si studia più. È da predestinati alla sconfitta. Lo studio evoca Leopardi che perde la giovinezza, si rovina la salute e rimane solo come un cane. È la scuola, l’adolescenza coi brufoli, la fatica, la noia, il dovere. È un’ombra che oscura il mondo, è una crepa sul muro: incrina e abbuia la nostra gaudente e affollata voglia di vivere nel presente.Lo studio è sparito dalle nostre vite. E con lui è sparito il piacere per le cose che si fanno senza pensare a cosa servono.La cosa più incredibile è che non importa a nessuno….