Martedì, 12 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

L'arte in onore di Rocco Dicillo

A Triggiano (Ba) dal 17 giugno una mostra per ricordare l'agente di scorta di Falcone

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 11/06/2014 da Redazione
L'arte in omaggio ad un servitore dello Stato, Rocco Dicillo, l'agente di Polizia morto durante l'attentato di Capaci che costò la vita al magistrato Giovanni Falcone, a sua moglie Francesca Morvillo e agli altri agenti della scorta.
E' stata presentata alla stampa la nona edizione della biennale d'arte contemporanea intitolata proprio a Dicillo, nato a Triggiano e a cui il suo Comune ha voluto dedicare un evento di questo genere per ricordarne la memoria e l'impegno civile.
La mostra è stata presentata alla Questura di Bari alla presenza tra gli altri, dei rappresentanti della Polizia di Stato, del sindaco di Triggiano Vincenzo Denicolò e del fratello dell'agente, Michele Dicillo.
La IX edizione della Biennale d’arte contemporanea “Rocco Dicillo”, è promossa in collaborazione con la società Edimedia, la rivista Enkomion (Messaggi edizioni) e si fregia dell’alto patrocinio del Presidente della Repubblica.
A Triggiano nel palazzo comunale dal 17 al 25 giugno esporranno 50 artisti italiani e stranieri (numerosi gli emergenti) con il coordinamento del maestro Massimo Nardi.
La mostra comprende opere pittoriche, sculture, video art e installazioni.