Martedì, 23 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il grande freddo non ferma i baresi: in migliaia al corteo storico di San Nicola

Applausi per i tre spettacoli curati dalla coreografa Elisa Barucchieri: in campo centinaia di ballerini e atleti che hanno tenuto con il fiato sospeso il pubblico

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 08/05/2019 da Redazione

Il grande e insolito freddo non ha fermato i baresi che hanno assistito al Corteo storico di San Nicola. In migliaia si sono riversati nelle strade del centro per ammirare lo spettacolo della rievocazione dell’impresa dei 62 marinai che nel 1087 portarono le ossa del Santo da Myra a Bari. Applausi per i tre spettacoli curati dalla coreografa Elisa Barucchieri: in campo centinaia di ballerini e atleti che hanno tenuto con il fiato sospeso il pubblico in piazza Libertà, piazza IV novembre e sul sagrato della Basilica.

Non potevano mancare le raffigurazioni dei sei quadri (La leggenda dell’oste cattivo; San Nicola nel mondo; se io fossi San Nicola; il bambino nell’acqua bollente; il grano, focolare delle famiglie; l’olio maledetto, fuoco a mare).

I baresi hanno potuto ammirare le performance di sway pole, con le performer della compagnia Elementz che hanno fluttuato su alti pali flessibili, e una danzatrice sospesa sul mare su un grappolo a molecola  di palloncini (Molecole show). E ancora, tutti con lo sguardo in alto per la danza verticale di 8 performer aerei sulla facciata del Piccinni delle compagnie Cafèlulè. 



loading...