Martedì, 19 Marzo 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia Sounds Export 2016: finanziati 132 concerti di trentadue artisti pugliesi in tutto il mondo

Dagli Usa alla Corea del Sud, la musica pugliese esportata in lungo e in largo con una media di 26 concerti al mese

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 07/12/2015 da Redazione

Anche il 2016 vedrà gli artisti pugliesi impegnati in tour in tutto il mondo. Sono infatti 132 i concerti finanziati da Puglia Sounds attraverso l’avviso pubblico Puglia Sounds Export 2016 che porteranno Gianluca Petrella, Radiodervish, Renzo Rubino, Canzoniere Grecanico Salentino, Kalàscima e molti altri artisti in 28 paesi nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 maggio 2016. 32 progetti ammessi a finanziamento per un totale di 132 concerti - con una media di oltre 26 concerti all’estero al mese - di  Gianluca Petrella in Austria e Germania per 3 concerti, Canzoniere Grecanico Salentino in Belgioe Inghilterra per 3 concerti, Radiodervish in Germania per 3 concerti, Renzo Rubino Svizzera in Germania, Belgio, Inghilterra e Francia per 6 concerti, Kalàscima in India per 3 concerti, Kekko Fornarelli Trio in Austria, Ungheria, Tunisia, Corea del Sud e Cina per 5 concerti, Francesco Spedicato in Bielorussia per 3 concerti, Trio Minucci, Mansueto e Basanini tra Malta, Germania e Slovacchia per concerti, Mezzotono in Australia e Nuova Zelanda per 3 concerti, Fabio Lepore in Perù e Bolivia per date del progetto Pausa Cafè Duo e in Gran Bretagna per 3 date del progettoPausa Cafè Quintet, Daniele di Bonaventura & Vertere String Quartet in Romania per 3 date, Ensemble Umberto Giordano in Corea del Sud per 6 date, Almoraima a Cuba per 3 date, Pasquale Stafano Jazz Quartet tra Singapore, Indonesia, Australia e Thailandia per 4 date, Matteo Bortone tra Taiwan  e Cina  per 7 date, Tarantula Garganica inAustralia e Francia per 3 date, Behind the Color (Michele Giuliani, Roselle Giovannelli  e Fasika Hailu) in Cina per 3 date,Aura Trio (Simona Foglietta, Maria Antonietta Gramegna e Anna Rosaria Vallanzuolo) in USA per 3 date, Bolero inInghilterra per 7 date, Orchestra Sinfonica di Fiati Davide delle Cese e Ada Giuliano in Germania per 3 date, Giovanni Angelillo Quartet tra Francia, Belgio e Inghilterra per 3 date, Mynah in Austria per 6 date, Hator Plectrum Quartet inCorea del Sud per 3 date, Taluna in Messico per 4 date, Claudio Prima in Brasile per 3 date,  Compagnia Berardi Casolari in Bolivia per 4 date, Ai Margini della Città in Gran Bretagna per 12 date, Moustache Prawn in Olanda, Belgioe Germania per 12 date, Sofia Brunetta in Germania, Repubblica Ceca, Germania, Belgio e Svizzera per 9 date tra e infine Misga in Germania, Francia e Belgio per 2 concerti.

L‘avviso pubblico Puglia Sounds Export, finalizzato a favorire la circuitazione all’estero di progetti che diffondono la cultura musicale pugliese, ad oggi ha finanziato oltre 600 concerti in 94 Paesi in 5 continenti.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet