Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Natale in casa Cupiello' di Fausto Russo Alesi in esclusiva regionale al Nuovo Teatro Abeliano di Bari

Lo spettacolo scritto da Eduardo De Filippo è in programma da venerdì 13 novembre a lunedì 16 novembre

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 07/11/2015 da Redazione

Il Nuovo Teatro Abeliano ospita, in esclusiva regionale, lo spettacolo di Eduardo De Filippo ‘Natale in casa Cupiello’ con la  regia Fausto Russo Alesi. Lo spettacolo è in programma da venerdì 13 novembre a lunedì 16 novembre.

Natale in Casa Cupiello:

nel testo di Eduardo, Fausto Russo Alesi legge la tragica rappresentazione di una “moltitudine di solitudini”: Luca e Concetta Cupiello, i loro figli, il fratello di lui, il genero e gli altri personaggi, pur interagendo continuamente gli uni con gli altri in maniera più o meno conflittuale, sono in realtà inesorabilmente soli. Di qui la scelta, profonda e faticosa quanto “inevitabile”, di portare in scena questo splendido testo in forma di assolo, in senso musicale e  non un monologo,  di tanti assoli, uno per personaggio.

Questo approccio radicale, che scava nella luce ma soprattutto nelle ombre, nei bui che attraversano una delle commedie più note ed amate di Eduardo, ha trovato l’assenso di Luca De Filippo che ne ha saputo cogliere il senso più profondo, concedendo il permesso per questo trattamento del testo.

Fausto Russo Alesi abita le parole di Eduardo con tutta la sua straordinaria, mutevole fisicità. Il suo è un lavoro di rigore e generosità svolto sulla voce, sul gesto, sullo spazio. Fausto restituisce fin nelle più segrete pieghe la straordinaria umanità di un testo, che affonda nell’amarezza, nella disillusione, nella solitudine, l’origine di una popolarità nobile e premonitrice, così da iscriverlo immediatamente tra i classici del teatro.

 

Nota bene. Un gran viaggio dentro casa Cupiello in cui Alesi da solo si fa carico di tutti i membri della famiglia nonché di qualche personaggio di contorno immaginando uno spettacolo d’evocazione tra il sonno e la veglia, tra la vita e la morte, tra lucidità e delirio, tra memoria e presente, tra il palcoscenico e la platea, ossessionato dalle domande: “Te piace o Presebbio?”, “Addo’ sta’ o Presepio?

 

Il botteghino sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.45. Nei giorni  degli spettacoli il botteghino aprirà due ore prima dell’orario previsto di inizio spettacolo. Dal 24 novembre i giorni e gli orari di apertura del botteghino saranno i seguenti: lunedì/mercoledì/venerdì dalle ore 16.00 alle ore 18,45  e martedì e giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Biglietti disponibili anche online e nei punti vendita bookingshow. Biglietti euro:  intero 25,00, ridotto 20,00; last minute 12.50.



loading...