Domenica, 25 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, il faro di San Cataldo compie 150 anni: la Rete Civica Urbana organizza un ciclo di appuntamenti

Ad essere celebrata sarà la musica, la letteratura e la bellezza del nostro paesaggio con la presenza di artisti, intellettuali, studiosi del territorio che daranno vita ad un momento di crescita culturale per l'intera comunità cittadina.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 07/07/2019 da Redazione

Il Faro di Punta San Cataldo festeggia quest'anno i 150 anni dalla sua costruzione; è per questo che la Rete civica Urbana "Marconi - San Cataldo - San Girolamo - Fesca" ha deciso di unirsi alle celebrazioni per questo importante anniversario organizzando nel mese di Luglio una serie di eventi a cui è invitata a partecipare l’intera città. Il ciclo di Iniziative dedicate è il cuore del progetto della Rete Civica intitolato “Il Mare è Noi” e vede il coinvolgimento di tutte le realtà presenti all’interno della rete.

In particolare Il primo appuntamento del ciclo per i festeggiamenti per il 150° è fissato per martedì 9 Luglio, si terrà dalle ore 19,00 nel giardino del Faro (via Tripoli) ed è organizzato dall’APS Genitori Marconi in collaborazione con Alexott, ARSC e Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale.

Ad essere celebrata sarà la musica, la letteratura e la bellezza del nostro paesaggio con la presenza di artisti, intellettuali, studiosi del territorio che daranno vita ad un momento di crescita culturale per l'intera comunità cittadina. La serata si aprirà con la presentazione del libro “Puglia: viaggio nel colore” (Adda editore), scritto dalla giornalista Enrica Simonetti (fotografie di Nicola Amato). Dialogheranno con l’autrice Silvio Maselli e Tina Ottavino.

A seguire concerto di musiche dal mediterraneo a cura dell’Ensemble “Radicanto”; infine, dopo le ore 22,00, visita guidata al faro a cura dell' "Associazione Residenti San Cataldo".

L’ingresso all’evento è libero e gratuito ma per intervenire è necessario prenotarsi alla mail genitorimarconiaps@gmail.com. I primi 40 prenotati che ne faranno richiesta potranno accedere al Faro al termine del concerto organizzati in due gruppi da 20 unità.

Le prenotazioni che perverranno oltre gli 80 posti non daranno diritto al posto a sedere ma tutte e tutti sono benvenuti a questa prima giornata di festa dedicata ad uno dei luoghi più suggestivi e fascinosi della città di Bari.

 



loading...