Venerdì, 1 Luglio 2022 - Ore
Facciamo Notizie

“TEATRO IN GIOCO”, BIMBI IN FESTA ALLA BALILLA DI BARI

Saggio di fine anno con un progetto originale

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 06/06/2022 da Redazione

Qualcosa in più della classica e sempre verde “recita” di fine anno. Non una semplice esibizione ma un modo per permettere ai piccoli di comunicare, esprimere le proprie emozioni, non essere giudicati dal mondo degli adulti ma esclusivamente ascoltati.
Dopo un anno didattico di insegnamenti e prove nell’Istituto comprensivo “Balilla-Imbriani” del quartiere Madonnella, i piccoli studenti hanno portato in scena il progetto “Teatro in Gioco: Lucy e il filo dell'amicizia".
“Si tratta di una nuova pedagogia teatrale rivolta ai bambini di cinque anni, tra allievi della scuola dell’Infanzia e della Primaria – spiega la maestra Maria Giovanna Dabraio, responsabile del progetto - creata a misura di bambino e non modellata sulle aspettative dell'adulto”.

Insomma, un nuovo percorso educativo (prende corpo dalla Sapienza di Roma e si sta diffondendo in Europa) che poggia su un’idea: il teatro come un grande gioco. Ci si diverte nel recitare, “ma allo stesso tempo – prosegue la Dabraio – è un momento nel quale il corpo parla, diventa atto creativo, è espressione di se stessi”. 
“Pensiamo che attraverso il Teatro in Gioco si realizzi un luogo dove poter sciogliere i nodi della quotidianità che spesso incidono sulla crescita dei bambini e dove si possano affrontare le paure. I bambini hanno la possibilità di esternare le proprie emozioni, il proprio essere autonomi senza l’assillo di ricevere alcun giudizio”.
L’atto finale del progetto che ha visto la partecipazione di 75 bambini è andato in scena negli spazi all’aperto della “Balilla-Imbriani” e ha visto anche la partecipazione delle insegnanti Pastore, Falcone, Ceddia, Marchianò e Quintadamo. Nei giochi sono stati coinvolti anche i genitori.
“Il teatro in gioco – dice infine la dirigente Giuliana Deflorio - è una nuova pedagogia teatrale creata a misura di bambino dove il divertimento dei piccoli è fondamentale. Un gran bel gioco”.



loading...