Giovedì, 22 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, tutto pronto per Medimex 2017: quattro giorni di grande musica nel centro città

Si comincia venerdì 9 giugno con l’anteprima italiana degli Slowdive, Tricky e la prima assoluta del progetto pugliese Edro & Richard Sinclair.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 06/06/2017 da Redazione
Photo by Ingrid Pop

Medimex 2017 Special Edition è in programma a Bari da giovedì 8 a domenica 11 giugno con i concerti in esclusiva per l’Italia di Iggy Pop e Solange, l’anteprima del tour degli Slowdive, i rapper Tricky e Salmo e la mostra David Bowie & Masayoshi Sukita: Heroes - 40° anniversario con scatti inediti. Sono questi alcuni degli appuntamenti dell’International Festival & Music Conference promosso da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale, che da quest’anno abbandona la dimensione di salone espositivo per entrare nel cuore della città. Quattro giorni al centro della musica con le star italiane e internazionali, un importante spazio di confronto professionale sulle opportunità del mercato mondiale, incontri per il pubblico con Masayoshi Sukita, Gaetano Curreri, Raf, Antonino, Calcutta, Cosmo, Fabrizio Moro, Boom da Bash, Michele Bravi, Ashley Kahn, Nesli, Samuel e Carlo Massarini e le prime assolute di numerosi artisti pugliesi, un mercato internazionale del vinile delle etichette indipendenti, proiezioni, dj set e molte altre attività.

Importante il programma dei live con esclusive italiane, anteprime e prime assolute. Venerdì 9, in piazza Prefettura, l’anteprima italiana degli Slowdive, Tricky e la prima assoluta del progetto pugliese Edro & Richard Sinclair. Sul palco di largo Gianella il rapper Salmo, la canadese Jessy Lanza e Spiritual Galaxy, nuova produzione di Nicola Conte, Gianluca Petrella e Raffaele Casarano. Chiusura di giornata a Torre Quetta con il dj set di Gilles Peterson, che in mattinata sarà speaker in diretta con la sua World Wide Radio. Sabato 10, piazza Prefettura, la star Iggy Pop apre il tour europeo dopo Municipale Balcanica e la band vincitrice del contest di Virgin Radio. A Largo Giannella sul palco, tutto dedicato all’hip hop, Comagatte & South Cypher Alliance e Gemitaiz/Madman & Priestess (annullato per indisponibilità dell’artista il concerto di Laioung). Doppio dj set di fine giornata a Torre Quetta con il collettivo tedesco Jazznova e Nicola Conte. Domenica 11 grande chiusura al Petruzzelli con l’unica data italiana di Solange, nuova stella del soul mondiale (ingresso a pagamento). In apertura, Italian Soul Summit feat. Serena Brancale, Ainé e Davide Shorty.

Tornano gli Incontri d’autore, appuntamenti tra i più seguiti e amati del Medimex con le confessioni di artisti e protagonisti della musica. Gli incontri si aprono giovedì 8 con Masayoshi Sukita e proseguono venerdì 9 con Fabrizio Moro, Carlo Massarini e Michele Bravi, sabato 10 con i Boom da Bash, Samuel, Antonino e Gaetano Curreri e domenica 11 con Calcutta, Ashley Kahn, Nesli, Cosmo e Raf.

Ricca la sezione professional, tra gli elementi distintivi del Medimex,  con esperti del mercato mondiale della musica in cui artisti e operatori potranno incontrare direttori di festival, responsabili di agenzie, etichette discografiche e stakeholder internazionali.

Tra le grandi novità del Medimex 2017, Puglia Sounds Musicarium e Songwriting Camp Medimex 2017. Il Puglia Sounds Musicarium è una scuola dei mestieri della musica, dalla fotografia al giornalismo multimediale, con autorevoli docenti: Giovanni Canitano, Paolo Di Francesco, Michele Caporosso, Ambrogio Lo Giudice, Ferdinando Arnò, Pierpaolo Peroni, Massimo Bonelli, Rossana Casale, Giuseppe Anastasi, Franco Zanetti, Carlo Pastore, Gianluca Cavallini e Carlo Massarini. Songwriting Camp Medimex 2017, organizzato con la collaborazione di Sony/ATV, darà la possibilità agli artisti selezionati di lavorare a stretto contatto con gli autori e produttori Giuseppe Anastasi, Antonio Filippelli, Lorenzo Fragola, Gianclaudia Franchini, Fabio Gargiulo, Danti, Gianni Pollex, Giorgio Poi, Piero Romitelli, Samuel, Luca Serpenti, Colapesce e Marta Venturini. A conclusione del percorso formativo Sony/ATV assicurerà un massimo di due contratti editoriali.

 



loading...