Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il grande cinema di Kubrick questa sera allo Showville

Cinema, musica e riflessioni con Carofiglio e Iarussi

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 06/03/2014 da Redazione
Dopo il successo di “8 ½ Cinquant’anni fa, domani”, con la serata dedicata a Federico Fellini e la proiezione in prima nazionale di “8 ½”, in versione restaurata, un nuovo appuntamento, a Bari con le suggestioni del grande cinema. 
Si tratta di “Un altro ’68. 2001: Odissea nello spazio”. Una serata di cinema, musica e riflessioni d’autore per ricordare i quindici anni dalla scomparsa del genio Stanley Kubrick, avvenuta il 7 marzo del 1999.
Ad aprire la serata sarà la performance musicale “Full Music Jacket ‘68” di Roberto Ottaviano. Il musicista barese, con le note inconfondibili del suo sassofono, proporrà una breve composizione di brani celebri ed esecuzioni originali, in esclusiva per “Un altro ’68. 2001: Odissea nello spazio”.
Seguirà la proiezione del capolavoro firmato dal regista americano Stanley Kubrick nel 1968 “2001: Odissea nello spazio” (Gran Bretagna/Usa, 140’), per la prima volta sul grande schermo dopo tanti anni, introdotta dallo scrittore Gianrico Carofiglio e da Oscar Iarussi, critico cinematografico della “Gazzetta del Mezzogiorno”, che dialogheranno sul rapporto tra le visioni del film e l’atmosfera culturale di quegli anni.
“Un altro ’68. 2001 Odissea nello spazio” è un’iniziativa di cittadinanza culturale ideata e promossa da Michele Bisceglie, Oscar Iarussi, Alessandro Laterza in collaborazione con Veluvre – Visioni Culturali e Libreria Laterza.

Appuntamento nella Multisala Showville, alle ore 20 costo del biglietto, 7 euro,
info e prevendita: 080 9757084 – www.showville.net