Lunedì, 26 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Agis: presentata la E.Showcard, la smart card interattiva che offre sconti e agevolazioni per cinema e spettacoli (VIDEO)

E' possibile sottoscrivere la card con l'opzione Basic, rivolta a tutti i cittadini baresi, oppure offerta University

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 04/11/2015 da Ilaria Milella

Parte da novembre 2015 la E.Showcard: il nuovo progetto sponsorizzato  dall’AGIS (Associazione  Generale  Italiana dello Spettacolo) in collaborazione con l’ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) di Puglia e Basilicata nato da una convenzione  firmata dai due enti con il Politecnico e l’Università degli Studi di Bari e supportata  dalla Regione Puglia nell’ambito dei laboratori Living LABS per promuovere la fruizione degli spettacoli cinematografici e teatrali da parte degli studenti e dei cittadini risiedenti nella provincia di Bari.

L’offerta presentata si differenzia in due opzioni: la Basic che si rivolge a tutti i cittadini baresi e ha un costo annuale di 3.50 euro. La promozione sarà attiva dal primo gennaio al 31 dicembre di ogni anno e comprenderà riduzioni sui biglietti del cinema e del teatro validi dal lunedì al venerdì festivi esclusi, il possessore della tessera avrà a disposizione nel corso dell’anno offerte particolari in forma gratuita o a pagamento da parte dell’AGIS e di tutti i gestori aderenti. L’iniziativa è stata pensata in particolar modo per gli studenti delle scuole medie e superiori, al momenti sprovviste da una convenzione ideata a loro misura, l’e.showcard basic si propone quindi di avvicinare sempre di più i giovani baresi al mondo della cultura.

L’offerta University si rivolge invece agli studenti e ai dottorandi titolari o non titolari di borsa di studio iscritti al polo Universitario barese,  permetterà di gestire i ticket di sconto per i cinema e i teatri, la card sarà  valida anche  per il periodo successivo al periodo di studi le altre offerte promosse da AGIS e dagli enti aderenti resteranno cumulabili.

La gestione dei ticket sarà completamente automatica, sarà  dunque il sistema a distribuire fino ad esaurimento il numero di biglietti spendibili durante il mese e, se non esauriti, a distribuire i rimanenti nel corso dell’anno.  Il numero complessivo di biglietti spendibili saranno 51.000 così ripartiti: 15.000 per l’Adisu (Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) che metterà a disposizione 5 ticket cinema e 1 per il teatro  e l’attivazione della card costerà 1 euro, 11.000 per il Politecnico di Bari che attiverà per gli iscritti 8 biglietti cinema e 25.000 per l’Ateneo che avrà due possibili combinazioni: 10 ticket per il cinema e 1 di teatro o 4 ticket teatro e 4 cinema,  per gli studenti di entrambi i poli di studi le card saranno acquistabili per il costo 3.50 euro.

Sarà possibile per gli studenti attivare la nuova carta presso alcune postazioni promozionali site per tre mesi all’interno degli atenei oppure online sul nuovo sito www.eshowcard.org che permetterà di raccogliere le informazioni  sul  servizio, fare promozione per gli enti aderenti e restare in contatto con l’iniziativa grazie a una mailing list apposita. Sempre attivo resterà il sito www.eshowcard.it dove sarà possibile iscriversi al servizio e le due piattaforme saranno intercomunicanti tra loro.

Infine nei prossimi giorni sarà attivata un’applicazione per smartphone pensata per il sistema Android  e successivamente anche per gli iphone, che permetterà di monitorare lo stato dei servizi e ricevere le informazioni sugli sconti dai vari enti esercenti. La card attivata avrà funzionalità “intelligenti” perché sarà possibile monitorare i gusti  e gli interessi dei proprietari e promuovere una fruizione intelligente di queste informazione per gli enti dello spettacolo.