Martedì, 20 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Notti d'estate', a Bari in programma concerti e iniziative culturali

Gli spettacoli si svolgeranno tra la spiaggia di Torre Quetta, il centro cittadino, coinvolgendo però anche la periferia e i quartieri San Paolo, Loseto, Santa Rita e Carbonara

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 04/07/2017 da Redazione

Sarà un’estate ricca di appuntamenti culturali per i cittadini baresi. L’amministrazione comunale ha infatti valutato le proposte arrivate dopo l’avviso pubblico per la selezione di un progetto di iniziative culturali, scegliendo l’idea della start up B-Geek srl. Il progetto, dal titolo “Notti d’estate”, coerentemente con quanto richiesto dall’avviso, prevede una serie di eventi ed esibizioni musicali a luglio e agosto.

Gli spettacoli si svolgeranno tra la spiaggia di Torre Quetta, il centro cittadino (piazza Ferrarse e largo Albicocca), coinvolgendo però anche la periferia e i quartieri San Paolo, Loseto, Santa Rita e Carbonara. Tra gli eventi in programma figurano il concerto che vedrà protagonisti Renato Ciardo e Max il Nano, una degustazione di vini e prodotti tipici e le esibizioni di Leonardo Lamacchia, Molla e Daniele Condotta. A questi si aggiungono cinque appuntamenti per i più piccoli, uno per Municipio, curati direttamente dal Granteatrino Casa di Pulcinella.

 

“Con questo cartellone di appuntamenti che spaziano dalla musica colta da camera al jazz, dai recital teatrali al cabaret di qualità commenta l’assessore Silvio Maselli - si delinea definitivamente il nostro indirizzo culturale: non eventi effimeri e fugaci, ma una programmazione articolata in stagioni che possa consentire a Bari di offrire, oltre alla ricchissima programmazione autunnale e invernale, anche il piacere di magiche serate primaverili - grazie al Maggio barese - e dolci notti estive, per coltivare il gusto di una città sensibile alla bellezza e al talento. Fare tutto questo, peraltro, in armonia con i Municipi, presso i cui territori si svolgeranno molte attività, denota una comunanza di intenti della quale dobbiamo essere orgogliosi. Per questo ringrazio i presidenti e i consiglieri di tutti i Municipi, augurandomi che questa sia la traccia di un futuro lavoro comune, ricco di ricadute positive per i baresi e i sempre più numerosi turisti”.



loading...