Lunedì, 27 Maggio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Bif&st 2014 sarà dedicato a Gian Maria Volontè

Illustri gli ospiti di un festival del cinema sempre più internazionale

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 04/03/2014 da Redazione
Un tributo a Gian Maria Volontè. Il Bif&st 2014, il festival internazionale del cinema, in programma a Bari dal 5 al 12 aprile sarà dedicato allo straordinario attore milanese per ricordare i venti anni dalla sua scomparsa. Negli otto giorni dedicati alla manifestazione, saranno nove gli incontri dedicati a Volontè che tracceranno il suo percorso teatrale, cinematografico e televisivo, ma anche il suo profilo umano e politico. Tanti gli ospiti che agevoleranno questo viaggio nella memoria insieme al contributo di RAI Teche dirette da Barbara Scaramucci, della Cineteca Nazionale-Centro Sperimentale di Cinematografia diretta da Emiliano Morreale, dell'Istituto Luce-Cinecittà amministrato da Roberto Cicutto, dell'Archivio audiovisivo del Movimento operaio e democratico e dell'Associazione culturale Quasar di La Maddalena.
I nove incontri su Volontè - curati da Giovanna Gravina Volontè, figlia di Gian Maria e di Carla Gravina - saranno tenuti da alcuni registi e attori che hanno lavorato con lui e saranno condotti da Maria Pia Fusco. In programma il 5 aprile Carlo Vanzina, 6 aprile Gianni Amelio, 7 aprile Giuliano Montaldo, 8 aprile Lou Castel, 9 aprile Sergio Rubini e Mattia Sbragia, 10 aprile Marco Bellocchio, 11 aprile Francesco Rosi, e 12 aprile Elio Petri al mattino. Nel pomeriggio del 12, nel Teatro Petruzzelli Andrea Camilleri parlerà dei quattro romanzi di Sciascia interpretati da Volontè. Sempre il 12 aprile, infine, è in programma un incontro con i compagni di lavoro di Volontè con testimonianze di Omero Antonutti, Carlo Cecchi, Massimo Dapporto, Dalila Di Lazzaro, Ennio Fantastichini, Massimo Ghini, Angelica Ippolito, Andrea Occhipinti, Renato Scarpa, Ricky Tognazzi e altri.
Come da consuetudine del Bif&st gli appuntamenti attraverseranno la città. Nel teatro Margherita infatti, sarà allestita una mostra di fotografie manifesti e locandine dei film interpretati da Volontè provenienti dal Fondo Elio Petri del Museo nazionale del cinema di Torino e dalla Mediateca Regionale Pugliese.


loading...