Martedì, 11 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, aggiudicata la gara per l'affidamento dei servizi di organizzazione degli eventi di Natale

La società Kiasso srls ha proposto un programma artistico incentrato sulla suggestione “Christmas town”

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 01/12/2018 da Redazione

La ripartizione Culture comunica che la gara per l’affidamento dei servizi di ideazione, organizzazione e gestione del programma di Natale 2018 è stata aggiudicata in via definitiva alla Kiasso srls per il lotto 1 (servizio di ideazione, organizzazione e gestione integrata del programma unico di eventi e spettacoli: importo € 70.000) e alla Securpol Puglia srl per il lotto 3 (servizio di vigilanza del Villaggio di Babbo Natale, dei Mercatini natalizi e della Casa di “Bari Social Christmas”: importo € 33.643,74).

L’intero programma artistico proposto dalla società aggiudicataria è incentrato sulla suggestione “Christmas town”: pertanto sia l’animazione per i più piccoli sia gli spettacoli per gli adulti avranno un unico comune denominatore richiamato tanto dagli allestimenti quanto dal trucco e dai costumi degli artisti coinvolti.

 

“Sognavamo un Natale a Bari ricco di inventiva, pieno di colori, luci, affetti e solidarietà - commenta l’assessore alle culture Silvio Maselli – e anche quest'anno lo stiamo realizzando, grazie al coinvolgimento di un partner privato che ha vinto la gara pubblica e proposto un cartellone variegato e coinvolgente. Sarà un mese ricco di eventi che ci permetterà di attrarre i sempre più numerosi flussi turistici internazionali che scelgono Bari e di coinvolgere i baresi nel clima magico delle feste che prenderà avvio con l’appuntamento Nicolaiano del 6 dicembre”.

 

Confermato il format del Villaggio di Babbo Natale, in piazza Umberto, con un attore nei panni di Babbo Natale ad accogliere nella propria casa tutti i bambini che vorranno consegnargli le loro letterine; altre casette ospiteranno attività ludiche condotte da elfi che intratterranno i piccoli con attività laboratoriali di vario genere, tutte a tema natalizio, tra cui laboratori di riciclo creativo, lavoretti con carta e cartoncino, pittura creativa.

Una delle casette questo Natale ospiterà una libreria: ogni giorno un elfo si occuperà di leggere una storia natalizia ai bambini che visiteranno il Villaggio, per promuovere la lettura e l’amore per i libri, mostrare che ogni libro può diventare gioco e punto di partenza di percorsi creativi, creare momenti di incontro e dialogo tra i bambini.

Saranno anche allestiti mercatini di dolciumi e zucchero filato.

Durante il periodo di permanenza del Villaggio di Babbo Natale, si susseguiranno diverse iniziative che vedranno coinvolti vari artisti di strada, impegnati a intrattenere grandi e piccoli con inattese peripezie, rese magiche grazie ad abiti stravaganti e trucchi di scena.

Previsti complessivamente 21 spettacoli, 8 dei quali rappresentati dal Granteatrino “La Casa di Pulcinella”

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet