Lunedì, 14 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Dramma nel carcere di Benevento: suicida un detenuto di Taranto

Gli agenti della polizia penitenziaria lo hanno ritrovato cadavere nella sua cella. Si era impiccato

Pubblicato in Cronaca il 24/11/2013 da s.f.
Il dramma delle carceri italiane fa una nuova vittima. Gli agenti della polizia penitenziaria di Benevento, hanno ritrovato cadavere nella sua cella, un giovane 29enne originario di Taranto. Si era suicidato impiccandosi con una coperta legata alla finestra della cella nella . La conferma anche dall'associazione Ristretti Orizzonti secondo la quale, con quello avvenuto nella casa circondariale di contrada Capodimonte, salgono a 46 i detenuti suicidi dall' inizio dell'anno e a 141 il totale dei decessi in carcere. Qualche settimana fa, lo ricordiamo, il Presidente della Repubblica aveva richiamato anche questo governo sulle disperate condizioni delle carceri italiane e la Corte Europea ha condannato duramente l'Italia, in  questo senso.
La sentenza pilota della Corte europea da cui è partito il Presidente Napolitano nel suo messaggio alle Camere sulle carceri, è quella che nel maggio scorso condannava l'Italia a risolvere, entro il maggio prossimo, il problema del sovraffollamento negli istituti di pena e a prevedere i rimborsi per i detenuti vittime del problema.