Giovedì, 22 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Addio a Carla e al piccolo Domenico, il parroco: "killer, pentitevi!"

I due ragazzini scampati alla strage non hanno partecipato ai funerali

Pubblicato in Cronaca il 22/03/2014 da Redazione
"Mentre deploriamo con decisione questo fatto esecrabile, chiediamo agli autori dell'orribile delitto di ravvedersi e di lasciarsi toccare il cuore dal sangue innocente del piccolo Domenico e dal dolore dei suoi fratellini che hanno visto morire inaspettatamente davanti ai propri occhi le persone loro più care". Lo ha detto don Giuseppe Favale ai funerali di Carla Maria Fornari e del suo figlio minore di soli due anni e mezzo, uccisi lo scorso 17 marzo in un agguato mafioso.
I due ragazzini scampati alla strage non erano presenti in chiesa.
Non ci saranno invece funerali pubblici per Cosimo Orlando, il detenuto in semilibertà probabile bersaglio dell'agguato e compagno della donna. Lo ha deciso il questore di Taranto, Enzo Mangimi,che ha firmato un provvedimento di divieto di svolgimento dei funerali di Orlando per motivi di ordine pubblico. La salma è stata trasportata direttamente al cimitero di Palagiano dove dovrebbe essere benedetta domani prima della tumulazione.


loading...