Giovedì, 29 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Altri 900 migranti in arrivo a Taranto

per Alfano bisognerebbe creare avamposti dell'Ue, affiancati da organizzazioni umanitarie, direttamente in Africa

Pubblicato in Cronaca il 20/11/2014 da Redazione
Stamattina, al porto di Taranto, dovrebbe arrivare la nave San Giorgio della Marina Militare con a bordo circa 900 migranti, soccorsi in diverse operazioni nel mediterraneo. Tutto questo mentre sta per volgere al termine, entro l'anno, l'operazione mare nostrum fra polemiche e inquietudini. Il nuovo obiettivo del nostro Paese - ha detto ieri sera il ministro dell'Interno Alfano - dopo aver coinvolto direttamente l'Europa nella sorveglianza delle coste con l'operazione Triton, è quello di creare avamposti dell'Ue, affiancati da organizzazioni umanitarie, direttamente in Africa per far sì che lì avvenga il primo screening per l'accoglimento o meno delle richieste dei richiedenti asilo per "puntare così ad una equa distribuzione dei migranti tra i diversi Paesi europei". In realtà per ora è la Germania a guidare la classifica dell'accoglienza di rifugiati e richiedenti asilo. Con 126 mila rifugiati, Berlino nel 2013 si è fatta carico del 30 per cento di tutte le domande. Seguono Francia e Svezia. Il nostro paese è al quinto posto, con 26.620 richiedenti, il 6 per cento del totale.