Martedì, 15 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Controlli in laboratori tessili del tarantino, due imprenditori denunciati

Violazione delle norme di sicurezza e alimenti scaduti all'interno della mensa aziendale sono stati accertati dai carabinieri

Pubblicato in Cronaca il 13/12/2013 da s.f.

Violazione delle norme di sicurezza e alimenti scaduti all'interno della mensa aziendale: e' quello che hanno accertato i carabinieri della Compagnia di Martina Franca, in provincia di Taranto, nel corso di una serie di controlli svolti in collaborazione con il Nucleo antisofisticazione sanitaria e il Nucleo Ispettorato del Lavoro dell'Arma, nei laboratori tessili della citta'.

Due  imprenditori cinesi sono stati denunciati.

I controlli, che hanno riguardato tre laboratori tessili gestiti da cinesi ed un opificio gestito da italiani, hanno consentito di accertare la violazione di alcune basilari norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, e di verificare le condizioni disumane dei luoghi in cui dormivano i residenti oltre allo stato di degrado e di sporcizia in cui versava la mensa aziendale.

Per quest’ultimo rilievo è stata formulata una proposta di chiusura dei locali adibiti a cucina al Dipartimento di Prevenzione della Asl di Taranto.