Venerdì, 16 Aprile 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Omicidio Scazzi, Sabrina Misseri deve restare in carcere

I giudici ritengono la giovane estetista ancora pericolosa

Pubblicato in Cronaca il 03/03/2014 da Redazione
Sabrina Misseri deve rimanere in carcere. Lo hanno deciso i giudici dell'appello cautelare di Taranto sulla richiesta di scarcerazione dell'estetista di Avetrana, condannata all'ergastolo insieme alla madre Cosima Serrano per l'omicidio della cugina Sarah Scazzi. Per i giudici restano invariati i gravi indizi di colpevolezza a carico della Misseri ed i rischi di reiterazione del reato, fuga e inquinamento delle prove. In merito ai presunti problemi di depressione denunciati dai difensori della ventiquattrenne, i magistrati hanno fatto notare che non è stata presentata alcuna documentazione clinica.


loading...