Mercoledì, 27 Gennaio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia, smascherata falsa cieca

La 40enne ha intascato 154mila euro di pensione

Pubblicato in Cronaca il 16/11/2014 da Redazione
Con la pensione d'invalidità ha intascato oltre 154mila euro. Peccato che a questo assegno lei non avesse diritto, dal momento che guida la macchina e sale le scale di casa senza apparenti problemi. L'ennesima storia di falsi invalidi riguarda una 40enne di Castrì (Lecce), che da tredici anni percepisce il trattamento destinato a portatori di handicap. La donna avrebbe dunque raggirato per anni la commissione Invalidi civili dell'Asl e la commissione medica di verifica dell'Inps di Lecce. A smascherarla, dice la Gazzetta del Mezzogiorno, sono stati i carabinieri del Nucleo investigativo di Lecce, che l'hanno denunciata per truffa aggravata ai danni dello Stato.
E' questo l'esito della stretta sui controlli avviati sugli invalidi civili e sulle prestazioni sociali pubbliche avviate dalle forze dell'ordine. L'inchiesta era scattata nel dicembre del 2014: la donna è stata pedinata, fotografata, ripresa per mesi. E si è presto scoperto che la sua cecità era tutta una messa in scena.È stata scoperta

loading...