Martedì, 23 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Trema il Comune di Porto Cesareo, sei indagati per abuso in atti d'ufficio e falso

Coinvolto nell'inchiesta anche il sindaco Albano

Pubblicato in Cronaca il 09/08/2014 da Redazione
Terremoto giudiziario nel comune di Porto Cesareo. Sei indagati a vario titolo per abuso d'atti d'ufficio, falso ideologico e materiale, rivelazione di segreto d'ufficio. Il provvedimento di conclusione delle indagini, a firma del pm Antonio Negro, è stato notificato stamane al sindaco Salvatore Albano, al geometra Maurizio D'Andria dell'ufficio tecnico comunale, ad Antonio Basile, pensionato, a Stefano Stella, consigliere comunale di Leverano e militare della Capitaneria di Porto, e ai fratelli Stefania e Luca Mangialardo del lido Bahia del Sol.
Le indagini dei carabinieri sono partite da una serie di esposti relativi alle feste in spiaggia fatte al Bahia del Sol tra il 2011 e il 2012. Secondo gli investigatori, le autorizzazioni per le immissioni acustiche rilasciate dal Comune non sarebbero state in linea col numero e il tipo di serate svoltisi nel lido.
Quanto al ruolo del guardacoste, secondo quanto emerso, avrebbe avvisato i titolari dello stabilimento dell'arrivo di controlli in loco.

loading...